Ballottaggio a Erba: il Pd non prende posizione tra Airoldi e Ghislanzoni

Il partito democratico ha deciso di non schierarsi a favore dei due candidati sindaco

Ballottaggio a Erba: il Pd non prende posizione tra Airoldi e Ghislanzoni
Politica 18 Giugno 2017 ore 10:46

In attesa del ballottaggio a Erba giunge un'importante comunicazione da Alberta Chiesa, portavoce della lista del PD, anche a nome delle liste ErbaDomani e Incontro ai Giovani. Il partito di centro sinistra non si schiererà a favore di Veronica Airoldi nè di Claudio Ghislanzoni.

Ballottaggio a Erba: dal Pd nessuna indicazione

"Dopo un’approfondita discussione, prima durante una riunione riservata alle tre liste, poi durante un confronto all’interno del circolo erbese PD, è stata assunta la decisione di non prendere posizione né per l’uno né per l’altra dei due candidati sindaco al ballottaggio".

Una posizione condivisa da Enrico Ghioni

Per il ballottaggio a Erba il Pd fa quindi presente che la posizione assunta è comune a tutte e tre le liste e pienamente condivisa dal candidato sindaco Enrico Ghioni.
Le tre liste a sostegno di Ghioni non danno quindi indicazioni di voto, ma ritengono che spetti ai cittadini decidere liberamente per chi votare.

L'appello: "andate comunque a votare"

Il Pd erbese lancia un appello a tutti gli elettori, anche a coloro che si sono astenuti al primo turno, affinchè partecipino al voto ed esprimano la loro scelta. "E' un esercizio democratico fondamentale soprattutto in considerazione del fatto che in questa competizione elettorale si tratta di scegliere i futuri amministratori della nostra città".

Necrologie