in edicola

Consiglio comunale a Grandate chiesto il ritiro delle deleghe a Luraschi 

Consiglio comunale a Grandate chiesto il ritiro delle deleghe a Luraschi 
Canturino, 07 Novembre 2020 ore 14:21

Oggi, sabato 7 novembre 2020, Consiglio comunale a Grandate. Tanti i temi all’ordine del giorno, si torna però a parlare di un punto che già era stato discursso.

Gradante in Consiglio comunale chiesto il ritiro delle deleghe a Luraschi

Il consigliere comunale Dario Lucca riporta l’attenzione su un provvedimento, già discusso e respinto a maggioranza dei votanti in Consiglio comunale il 30 luglio. I due gruppi di minoranza uniti, «UniAmo Grandate» e «Semi di grano», avevano chiesto al sindaco Alberto Peverelli il ritiro delle deleghe per il rapporto con le istituzioni al consigliere Monica Luraschi. Si legge nel testo della mozione: “Questa gestione comunale non ha prodotto risultati positivi”. Lucca rincare la dose: «È stato il primo atto comune alle due minoranze. Insieme rappresentiamo ben oltre la metà del consenso elettorale”. Queste le dichiarazioni del sindaco nel precedente consiglio: “Respingo la mozione, confermo la mia fiducia alla consigliera Luraschi ed esprimo solidarietà per l’attacco infondato e personale subito”.

Tutti i dettagli sul Giornale di Cantù da sabato 7 novembre 2020 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia