Politica
politica

Da San Vitale è caduto un sasso, Civitas: "Che cosa dobbiamo aspettare prima che si inizi a mettere in sicurezza le mura e le torri della città?"

Il consigliere comunale aveva più volte chiesto lumi sulla staticità delle mura cittadine.

Da San Vitale è caduto un sasso, Civitas: "Che cosa dobbiamo aspettare prima che si inizi a mettere in sicurezza le mura e le torri della città?"
Politica Como città, 14 Aprile 2021 ore 10:08

Grande paura nel pomeriggio di ieri, martedì 14 aprile 2021, per la caduta di un grosso sasso dalla Torre San Vitale di Como, proprio dove si stava svolgendo il mercato cittadino. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza e i tecnici del Comune per capire la gravità della situazione.

Da San Vitale è caduto un sasso, Civitas all'attacco del Comune

“Il settore Opere pubbliche – ha fatto sapere nel pomeriggio il Comune – , da giovedì individuerà un soggetto qualificato a cui affidare la verifica strutturale della torre la verifica di dettaglio dei paramenti murari e dei vari elementi in essi presenti, al fine di stabilire la necessità di dover procedere ad interventi di consolidamento e/o restauro”.

La polemica però è già servita. Il Comune infatti era già stato sollecitato nei mesi scorsi dal gruppo consiliare Civitas - Progetto Città a dare delucidazione sulla sicurezza delle mura cittadine.

"Durante la discussione nel Documento Unico di Programmazione a novembre il consigliere comunale di Civitas Guido Rovi aveva posto alcune domande riguardo lo stato di sicurezza delle mura in via Balestra - sottolinea la nota stampa di Civitas - i rischi dovuti alla vegetazione crescente e mai eliminata, in particolare proprio riguardo alla Torre di San Vitale sono segnalati come un pericolo per chiunque passi sotto le mura. Tra le domande fatte in autunno è stato chiesto se il comune di Como avesse una perizia di idoneità statica per torri e cinta muraria. A distanza di mesi, dopo solleciti in Consiglio comunale, non è mai giunta nessuna risposta a riguardo da parte degli uffici e della maggioranza. Fa specie che la sicurezza dei cittadini sia un tema tanto caro quanto disatteso da parte del sindaco e della sua giunta. Che cosa dobbiamo aspettare prima che si inizi a mettere in sicurezza le mura e le torri della città?"

Necrologie