Elezioni Cantù: chi lavora nella notte più lunga della città

E' l'esercito degli scrutatori che stanotte ci garantiranno il diritto a conoscere il nome del nuovo sindaco.

Elezioni Cantù: chi lavora nella notte più lunga della città
Politica 11 Giugno 2017 ore 21:14

Elezioni Cantù: chi lavora ai seggi elettorali nella notte più lunga della città.

Elezioni Cantù: chi lavora ai seggi elettorali nella notte più lunga della città

Un viaggio tra chi lavora nella notte più lunga della città quando sarà eletto il primo cittadino di Cantù. Sono stanchi, sorridenti, ma pronti alla volata finale. Ecco chi accoglie i cittadini dietro l’urna, distribuisce le schede e poi le custodisce. E’ l’esercito degli scrutatori che passeranno la notte a svelare i voti.

4 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità