Menu
Cerca

Elezioni a Cantù: tutto è pronto per il ballottaggio

Questa notte si chiude la campagna elettorale per le elezioni a Cantù del nuovo sindaco. Non mancano le ultime indicazioni e i richiami ai programmi.

Elezioni a Cantù: tutto è pronto per il ballottaggio
Politica 23 Giugno 2017 ore 16:00

Tutto è pronto per il ballottaggio. La campagna elettorale per le elezioni a Cantù si chiuderà questa sera a mezzanotte. Poi, dopo il silenzio elettorale di domani, a partire da domenica mattina alle 7 fino alle 23 i canturini saranno nuovamente chiamati a recarsi alle urne per scegliere il nuovo sindaco della città. Chi la spunterà tra Edgardo Arosio, candidato del centrodestra sostenuto da Lega Nord, Forza Italia, Cantù Sicura e Fratelli d'Italia, e Francesco Pavesi invece candidato della giunta uscente sostenuto da Lavori in Corso, Cantù Rugiada e Frazioni in Corso? Lunedì mattina al suo risveglio Cantù avrà il nome del suo nuovo sindaco, chiamato a guidare la città per i prossimi cinque anni.

Elezioni a Cantù: i coltelli nel Partito Democratico

Nelle due settimane trascorse dal primo turno, nulla ha portato ad un apparentamento tra le liste. L'unico sconfitto al primo turno ad aver chiamato i propri elettori ad andare a votare per uno dei due candidati è stato il leader di Forza Nuova, Franco Liva. Sono invece volati i coltelli nel Partito Democratico dove c'era chi chiedeva a gran voce un apparentamento con Lavori in Corso e chi invece ha voluto chiamarsi fuori. Ecco infatti le indicazioni di voto del PD di Como e la posizione di quello canturino.

Sul Giornale di Cantù in edicola oggi, 23 giugno 2017, potete trovare un ampio approfondimento sulle elezioni a Cantù in vista del ballottaggio. Potrete scoprire gli ultimi dettagli sul programma di entrambi i candidati, sulle indicazioni di voto nonché sulla spaccatura interna al Partito Democratico.
Necrologie