Politica
il commento

Elezioni Como 2022, Currò (M5s): "Priorità ai temi più che agli interpreti"

Dopo la notizia della disponibilità di Barbara Minghetti a candidato sindaco.

Elezioni Como 2022, Currò (M5s): "Priorità ai temi più che agli interpreti"
Politica Como città, 24 Novembre 2021 ore 11:41

La notizia della disponibilità a candidato sindaco del centrosinistra per Como 2022 di Barbara Minghetti ha scaldato gli animi della coalizione. Tutti sembrano concordare sull'importanza di trovare un candidato che riesca a superare le storiche divisioni partitiche e possa porsi come mediatore per il bene della città. Un tema che il deputato comasco Giovanni Currò ha sostenuto per primi fin dall'inizio del "valzer" delle possibili candidature.

Elezioni Como 2022, Currò (M5s): "Priorità ai temi più che agli interpreti"

"Per il bene della città di Como è importante superate le divisioni dei partiti e che quelle che oggi sono discussioni interne vengano estese al dibattito anche con gli altri movimenti e partiti" ha detto Currò.

"Da sempre abbiamo affermato con forza che la priorità dell'attenzione in queste elezioni dovrà essere dedicata ai temi più che agli interpreti, perché è arrivato il momento che vengano affrontate seriamente, al di là del colore politico, le grandi problematiche che hanno costretto la nostra città ferma al palo da troppi anni. Il Movimento 5 Stelle è pronto ad affrontare questi temi sentendo sulle proprie spalle il dovere di farlo con grande responsabilità verso i cittadini" ha concluso Currò.

Necrologie