Politica
verso le urne

Elezioni Como 2022, Erba (M5s): "Possibile una coalizione con il centrosinistra, prima dei nomi il programma"

Il consigliere regionale: "Il governo della città capoluogo, dopo anni di immobilismo, debba essere affidato a una figura solida e competente".

Elezioni Como 2022, Erba (M5s): "Possibile una coalizione con il centrosinistra, prima dei nomi il programma"
Politica Como città, 06 Dicembre 2021 ore 18:12

Dopo la candidatura di Barbara Minghetti come possibile nome per il centrosinistra, dopo il deputato Giovanni Currò si espone anche il consigliere regionale Raffaele Erba su un possibile accordo con il centrosinistra.

Elezioni Como 2022, Erba (M5s): "Possibile una coalizione con il centrosinistra"

In vista delle elezioni amministrative del 2022, Raffaele Erba – consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle – chiarisce le intenzioni del gruppo: “In questi giorni il Movimento 5 Stelle Comasco si riunirà per fare un nuovo punto della situazione sugli sviluppi emersi per le prossime elezioni amministrative a Como. Sarà l’occasione per definire nuovamente i nostri contributi alle tematiche che si vorranno affrontare in una possibile coalizione di centrosinistra”.

“Sicuramente l’auspicio è quello di tornare a un dialogo tra le varie forze, focalizzandosi maggiormente sui temi. Ciò perché ogni gruppo politico ha i propri valori identitari ed è nella stesura di un programma condiviso che si arriva ad una convergenza degli intenti. Siamo certi che prima di costruire una collaborazione sui nomi sia necessario raffrontarsi sugli obiettivi che una coalizione vuole portare avanti. È proprio su questa condivisione di intenti che si consolidano i legami” ha aggiunto.

“Solo delineando e consolidando i punti essenziali entro cui si deve muovere un programma comune che si potrà individuare la persona più adatta a guidare la coalizione. Risulta, primariamente chiaro, che il governo della città capoluogo, dopo anni di immobilismo, debba essere affidato a una figura solida e competente che possa reggere a tutte le sollecitazioni che il ruolo di sindaco necessariamente richiederebbe”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie