Politica
i dati

Elezioni comunali 2022, affluenza in netto calo: salvi dal commissariamento Blessagno e Porlezza

Calano gli elettori che si sono recati alle urne rispetto a cinque anni fa.

Elezioni comunali 2022, affluenza in netto calo: salvi dal commissariamento Blessagno e Porlezza
Politica Como città, 13 Giugno 2022 ore 09:35

Si sono chiuse ieri sera, domenica 12 giugno 2022, alle 23 le urne. I cittadini sono stati chiamati a esprimersi sui cinque quesiti referendari legati al tema della giustizia ma in molti Comuni si votava anche per il rinnovo del sindaco e del Consiglio comunale. Nessuno dei cinque quesiti del referendum ha raggiunto il quorum per la bassa affluenza che, seppure in misura minore, ha colpito anche le elezioni amministrative.

Elezioni comunali 2022, affluenza in netto calo

In provincia di Como si votava in quindici Comuni, tra cui Como ed Erba. L'affluenza media di votanti nel Comasco alla chiusura delle urne delle 23 per le amministrative è stato del 45,43%, in calo rispetto alle ultime elezioni (52,52%).

Ecco l'affluenza delle 23 Comune per Comune:

ALTA VALLE INTELVI 54,33 (71,06)
APPIANO GENTILE 41,11 (49,76)
BARNI 56,25 (63,13)
BEREGAZZO CON FIGLIARO 42,00 (56,55)
BLESSAGNO (*) 60,94 (60,20)
BRIENNO 59,81 (73,93)
COMO 44,30 (49,13)
ERBA 50,43 (61,21)
GERA LARIO 65,63 (72,28)
GUANZATE 45,42 (49,13)
ORSENIGO 53,24 (64,03)
PORLEZZA (*) 49,05 (56,76)
ROVELLO PORRO 47,15 (54,44)
SAN BARTOLOMEO VAL CAVARGNA 59,90 (56,65)
SAN FERMO DELLA BATTAGLIA 36,94 (54,28)

Salvi dal commissariamento Blessagno e Porlezza

I dati di affluenza in calo sono netti: Alta Valle Intelvi per 17 punti percentuali rispetto alla tornata precedente; in netta flessione anche i votanti a Barni ( meno 7 punti percentuali), Beregazzo (meno 14%), Brienno (meno 14%), Erba (meno 11%), solo per fare alcuni esempi.

Salvi dal Commissariamento Blessagno e Porlezza, Comuni dove si è presentata una sola lista alle elezioni. L'abbassamento del quorum al 40% (come richiesto da Anci e ufficializzato dal Governo lo scorso maggio con un decreto) ha evitato il commissariamento a Porlezza, che si è fermata al 49% dei votanti. Positivo invece il dato di Blessagno, dove alle urne si è recato il 60% degli elettori, come alla tornata precedente. Sono quindi già eletti sindaco sulla carta (ma non ancora proclamati) Sergio Erculiani a Porlezza e Piero Righetti a Blessagno.

Lo spoglio delle schede in tutti i Comuni inizierà alle ore 14.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie