Politica
verso il voto

Elezioni Lombardia 2023, Fontana Presidente ha la sua lista anche a Como: tutti i candidati

Un mix tra diverse realtà che sostengono il candidato del centrodestra

Elezioni Lombardia 2023, Fontana Presidente ha la sua lista anche a Como: tutti i candidati
Politica Como città, 14 Gennaio 2023 ore 12:43

Elezioni Lombardia 2023, Fontana Presidente ha la sua lista anche a Como: tutti i candidati

Elezioni Lombardia 2023, Fontana Presidente ha la sua lista anche a Como: tutti i candidati

E’ stata presentata in tutte le 12 province della Lombardia la lista “Fontana Presidente – Lombardia Ideale” per le elezioni regionali del 12 e 13 febbraio 2023. Sono in tutto 88 i candidati della lista del Governatore uscente sostenuto dal centrodestra (Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia).

“Innanzitutto – dichiara il Consigliere regionale Giacomo Cosentino, coordinatore della lista candidato a Varese – è motivo di grande soddisfazione e orgoglio essere riusciti a presentare la lista in tutte le province lombarde, a differenza del 2018 quando eravamo presenti solo in sette”.

“Si tratta di un risultato frutto di un lavoro intenso, partito nel 2018 come ‘Lista Fontana’ e sviluppatosi con l’aggiunta di ‘Lombardia Ideale’, movimento civico nato e cresciuto in questi anni partendo dall’attività a sostegno della Giunta di Regione Lombardia e aggregando via via oltre 300 amministratori locali e tanti rappresentanti del territorio”, spiega Cosentino.

“Aver costruito e presentato ovunque la Lista del Presidente Fontana per noi – aggiunge il coordinatore – è un punto d’arrivo e di partenza. I risultati ottenuti in questi cinque anni ci danno una grande spinta. Per esperienza maturata e per vocazione, saremo degli autentici portavoce delle comunità locali. Il nostro profilo civico rappresenterà – sottolinea Cosentino – un reale valore aggiunto per la coalizione di centrodestra: con noi ci sono tanti sindaci, imprenditori, commercianti, professionisti, rappresentanti delle diverse realtà territoriali ed esponenti delle associazioni. Uomini e donne di valore riconosciuto, persone capaci e perbene, tutte candidature di alto profilo”.

“La Lista Fontana Presidente – Lombardia Ideale ha le idee chiare, priorità e temi forti – afferma il coordinatore –. Lavoriamo per lo sviluppo del territorio, dai Comuni più grandi a quelli più piccoli. E sviluppo significa infrastrutture, valorizzazione del patrimonio turistico, sostegno alle imprese e all’artigianato. Vuol dire aiuto concreto alle famiglie con servizi sempre più avanzati ed efficienti, a cominciare dagli asili e dall’assistenza agli anziani. Vogliamo migliorare la sanità, soprattutto quella vicina fisicamente ai cittadini con il potenziamento delle Case di comunità e degli ospedali periferici. Il tema sociale – sottolinea Cosentino – è per noi irrinunciabile, compiremo ogni sforzo per lo straordinario mondo del volontariato come per quell’impagabile presidio territoriale che è la Protezione civile. Essenziale è l’opera di prevenzione del rischio idrogeologico e di messa in sicurezza delle aree più vulnerabili. Per noi il buon governo di Regione Lombardia significa tutto questo: molto è stato fatto e bene, altro dovrà essere migliorato e potenziato. Tutti noi siamo in campo con il nostro coraggio civico e la forza delle nostre idee”.

“Il nostro progetto – conclude il Consigliere regionale – è spinto dal lavoro quotidiano sulle esigenze locali. Proprio il continuo rapporto con il territorio ci dà una grande forza: siamo convinti di vincere e di ottenere un ottimo risultato come Lista, per proseguire e migliorare il nostro lavoro per il bene comune della Lombardia”.

I candidati comaschi

Sono sei i candidati che sostengono Attilio Fontana con la sua lista civica in provincia di Como:

Diana Barigelletti, nata a OSIMO il 30/06/1960, membro di Democrazia e Sussidiarietà

Gianmario Brenna, nato a MOLTRASIO il 09/05/1944, membro di Democrazia e Sussidiarietà

Marisa Cesana, nata a Lecco il 12/12/1974, sindaco del Comune di Monguzzo dal 2019

Eduardo Giovanni Laurito, imprenditore, Segretario Regionale del Dipartimento per le Problematiche dei Lavoratori Frontalieri e per le Relazioni con i Paesi Esteri confinanti della Democrazia Cristiana di Regione Lombardia

Laura D'Incalci  detta Dincalci, giornalista e scrittrice, membro di Democrazia e Sussidiarietà

Giuseppe Piccione, ex comandante dei Carabinieri in pensione

Seguici sui nostri canali
Necrologie