Politica
Politica

Eugenio Zoffili incontra Puigdemont: "Presto sua audizione in bicamerale"

"Ho espresso la mia solidarietà e ascoltato di persona la sua ricostruzione degli eventi precedenti e successivi al suo arresto in Italia".

Eugenio Zoffili incontra Puigdemont: "Presto sua audizione in bicamerale"
Politica Erba, 26 Settembre 2021 ore 18:30

Eugenio Zoffili incontra l'eurodeputato ed ex presidente della Generalit de Catalunya Carles Puigdemont ad Alghero per esprimergli tutta la sua solidarietà.

 

L'incontro tra Eugenio Zoffili e Puigdemont

"Nella giornata di ieri ho incontrato ad Alghero l'eurodeputato ed ex presidente della Generalit de Catalunya, Carles Puigdemont per esprimere la mia solidarietà e ascoltare di persona la sua ricostruzione degli eventi precedenti e successivi al suo arresto in Italia. Da presidente del Comitato Bicamerale Schengen, Europol e immigrazione ho ricevuto la disponibilità dell' ex presidente Puigdemont a partecipare a un' audizione presso la Bicamerale per approfondire quanto accaduto in una seduta che sarà calendarizzata al più presto. Cosí come ho personalmente seguito l'evolversi della vicenda fin dalle primissime ore, contattando da subito nella notte dell’arrivo in Sardegna il presidio della Polizia di frontiera dello scalo di Alghero, ora mi impegnerò a fare chiarezza. L'arresto di un europarlamentare in territorio italiano è un fatto grave, tanto più se per un reato - il reato di sedizione - del tutto estraneo all'ordinamento delle democrazie europee. L'approfondimento parlamentare della Bicamerale servirà soprattutto a chiarire se vi è stato un accanimento giuridico ad personam da parte della magistratura spagnola, realizzato attraverso i meccanismi dell'Accordo di Schengen. Il sistema di sicurezza europeo è uno strumento per difendere i cittadini, non un espediente per vendette politiche”.

Necrologie