Mario Landriscina racconta la sua prima giornata da sindaco di Como. VIDEO

La prima lunga giornata di Mario Landriscina, neoeletto sindaco di Como dopo il ballottaggio di ieri con Maurizio Traglio. Ecco il suo racconto.

Mario Landriscina racconta la sua prima giornata da sindaco di Como. VIDEO
Politica 26 Giugno 2017 ore 22:24

Dalla scorsa notte Mario Landriscina, candidato del centrodestra, è sindaco di Como. Al ballottaggio di ieri ha infatti sconfitto l'uomo della sinistra, Maurizio Traglio. Malgrado la scarsa affluenza dell'elettorato comasco, il candidato di Lega Nord, Fratelli d'Italia, Forza Italia e Insieme per Mario Landriscina è stato scelto per guidare la città per i prossimi cinque anni. Primo appuntamento ufficiale di giornata da sindaco è stata l'assemblea generale di Confartigianato Imprese Como che si è tenuta nel pomeriggio a Villa Erba a Cernobbio.

Mario Landriscina: il racconto della prima giornata da sindaco

Tanti gli ospiti illustri all'assemblea di Confartigianato Imprese Como. Non è mancato in prima fila il Governatore della Lombardia Roberto Maroni, il sottosegretario Alessandro Fermi ma anche e soprattutto i tre neoeletti sindaci delle maggiori città comasche: Edgardo Arosio per Cantù, Veronica Airoldi per Erba ed infine Mario Landriscina per Como.

Proprio quest'ultimo ci ha raccontato in breve la sua lunga prima giornata da primo cittadino della città lariana, fatta di ringraziamenti, appuntamenti e tante decisioni da prendere. "Ancora prima di andare a dormire ho ricevuto le prime telefonate dai cittadini che mi facevano presenti diversi problemi da risolvere in città" ha raccontato il primo cittadino di Como. "Da una parte è una cosa molto stimolante ma dall'altra anche preoccupante. Troveremo il modo di creare uno sportello di ascolto per tutti".

Ecco il racconto completo.

Necrologie