in consiglio comunale

Perdite d'acqua e spogliatoi inagibili al centro sportivo di via Adamello. Martinelli: "Una vergogna", Gervasoni: "Lavori in estate"

Nella struttura di Tavernola impossibile accedere agli spogliatoi per le perdite.

Perdite d'acqua e spogliatoi inagibili al centro sportivo di via Adamello. Martinelli: "Una vergogna", Gervasoni: "Lavori in estate"
Politica Como città, 20 Aprile 2021 ore 10:10

Perdite d'acqua e spogliatoi inagibili al centro sportivo di via Adamello: la questione approda in consigli comunale a Como.

Perdite d'acqua e spogliatoi inagibili al centro sportivo di via Adamello

Durante la seduta di ieri sera, lunedì 19 aprile 2021, il consigliere della lista Rapinese Sindaco Paolo Martinelli ha portato in consiglio comunale il problema del centro sportivo di via Adamello a Tavernola, in condizioni precarie. "Al centro sportivo di via Adamello c'è una situazione fatiscente - spiega il consigliere di minoranza - ci sono perdite d'acqua negli spogliatoi, nell'infermeria, ci sono locali inutilizzabili. Chiedo che per l'estate 2021 questi locali vengano sistemati, il prima possibile, perché è una vergogna".

E aggiunge: "Nel quartiere ogni estate vanno in quel centro sportivo almeno 150 ragazzi per il campo estivo. Non è possibile che per una guaina, per parti di impianti obsoleti ci siano locali chiusi. Non prendiamo più scuse, in questo periodo Covid ci sono priorità e parlo sempre di Tavernola perché conosco bene la situazione. Chiedo all'assessore entro quanto tempo verranno sistemati. Una vergogna a ciel sereno".

Prontamente in seduta è arrivata la risposta dell'assessore ai Lavori Pubblici di Como Pierangelo Gervasoni. "Ho già fatto un sopralluogo in via Adamello e ho visto lo stato di fatto degli spogliatoi che in effetti sono messi in una maniera pessima - ha spiegato - Quindi abbiamo già messo dei soldi a bilancio sottosoglia per fare degli interventi e quindi pensiamo di intervenire entro fine giugno, fine luglio. Non faccio promesse perché in questo periodo è difficile però è nostra intenzione mettere gli spogliatoi in buono stato entro l'inizio del prossimo campionato. Quindi sicuramente in questo periodo interverremo".

Necrologie