Protesta in consiglio a Lurate: le minoranze dicono “no al consumo di suolo”

All'ordine del giorno c'è la seconda variante al Piano di Governo del Territorio.

Protesta in consiglio a Lurate: le minoranze dicono “no al consumo di suolo”
Olgiate, 14 Dicembre 2019 ore 14:52

Le minoranze questo pomeriggio, sabato 14 dicembre, hanno inscenato una protesta in consiglio comunale a Lurate Caccivio.

Protesta in consiglio a Lurate

Alle 14 è iniziato in biblioteca il consiglio comunale di Lurate Caccivio. Un solo punto all’ordine del giorno questo pomeriggio: si deve approvare la seconda variante al Piano di Governo del Territorio, il cosiddetto PGT, lo strumento urbanistico che ha lo scopo di definire l’assetto dell’intero territorio comunale.

Una seduta fiume iniziata con la protesta delle minoranze che si sono presentate con dei cartelli in sala consiliare. Sui manifesti i temi sui quali non sono d’accordo con l’amministrazione, dal “No al consumo di suolo” al “No alla grande distribuzione” ma anche “Perché favorite l’edificazione sulle aree agricole?” e un ironico “E sareste a favore del verde?”.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia