Politica
La risposta

Sistema fieristico Turba (sottosegretario Regione Lombardia): "Il Governo ha erogato solo l'1% del fatturato perso"

Fabrizio Turba risponde al consigliere regionale Angelo Orsenigo.

Sistema fieristico Turba (sottosegretario Regione Lombardia): "Il Governo ha erogato solo l'1% del fatturato perso"
Politica Como città, 08 Febbraio 2021 ore 11:23

“Capisco le difficoltà e lo stato confusionale del consigliere del Pd Orsenigo causato dai disastri politici a livello nazionale del suo partito, ma ci vuole davvero un gran coraggio ad incolpare Regione Lombardia per la delicatissima situazione in cui versa il sistema fieristico lombardo e in generale quello nazionale, soprattutto se consideriamo che ad oggi il Governo uscente ha erogato al comparto solamente l’1% del fatturato perso, briciole che oltre ad ammazzare il settore offendono il lavoro e le professionalità di tanti imprenditori che contribuiscono a creare un indotto annuo di 1,6 miliardi di euro”. È la dura replica del sottosegretario di Regione Lombardia con delega ai Rapporti con il Consiglio regionale, Fabrizio Turba, alle accuse del consigliere del Pd Angelo Orsenigo.

Sistema fieristico Turba (sottosegretario Regione Lombardia): "Il Governo ha erogato solo l'1% del fatturato perso"

“Inoltre, è lo stesso Governo Conte, di cui il Pd, partito di Orsenigo, è stato grande sponsor, che ha costretto gli operatori in questo ultimo anno a rinviare tutte le fiere previste in Lombardia e in Italia con pesantissime ripercussioni su tutto il sistema economico italiano. Regione Lombardia, anche in questo caso, si è trovata costretta a mettere una pezza ai disastri di Conte e dei suoi ministri, e ha investito oltre 3 milioni di euro per il comparto, soldi che, a differenza dello Stato, sono stati già messi a disposizione degli operatori”.

In chiusura il sottosegretario lancia un appello al rappresentante del Pd. “Finalmente la tragica parentesi, durata fin troppo, del Governo Conte è terminata, adesso è arrivato davvero il momento del rilancio della Lombardia e del Paese e c’è bisogno di farlo tralasciando le sterili polemiche”.

Necrologie