Molteni e Grimoldi: “No alle tendopoli per gli immigrati”

I due deputati della Lega Nord hanno bocciato l'idea lanciata dal Ministro degli Interni.

Molteni e Grimoldi: “No alle tendopoli per gli immigrati”
Politica 06 Luglio 2017 ore 17:33

I deputati della Lega Nord, Nicola Molteni e Paolo Grimoldi, parlano dell’istituzione delle tendopoli per gli immigrati.

Tendopoli per gli immigrati, dalla Lega un secco no

“L’ipotesi, lanciata dal Ministero degli Interni, di allestire delle mini tendopoli per le aree più critiche dove ci sarà una maggiore concentrazione in conseguenza dell’afflusso straordinario di immigrati richiedenti asilo, sbarcati in Calabria e Sicilia, ma diretti verso le Region del Nord, dove verranno respinti ai valichi con la Francia, la Svizzera e l’Austria, non è neppure da prendere in considerazione”. Queste le parole di Molteni e Grimoldi. “E’ una follia da respingere sul nascere. Non accetteremo nessuna tendopoli in Lombardia, neppure nei punti più critici come la stazione Centrale di Milano o la stazione di Como: con oltre 28mila immigrati richiedenti asilo ospitati la Lombardia è satura. Adesso facciano la loro parte le altre Regioni che ne hanno presi di meno. Non possiamo accettare che le nostre città siano ridotte come la giungla di Calais” hanno concluso.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli