Emergenza

Uniamo Grandate: “Si doni un saturimetro agli anziani”

Il gruppo di minoranza ha proposto un emendamento di bilancio per sostenere un acquisto a favore dei più fragili nell'emergenza.

Uniamo Grandate: “Si doni un saturimetro agli anziani”
Politica Canturino, 03 Gennaio 2021 ore 10:00

Uniamo Grandate sta elaborando un emendamento al bilancio 2021 del Comune di Grandate per sollecitare l’Amministrazione comunale a procedere in tempi rapidi all’acquisto e alla successiva distribuzione gratuita di saturimetri in favore dei grandatesi over 75. Un provvedimento che ha lo scopo di supportare le fasce più deboli della popolazione, dato il periodo di emergenza sanitaria che anche Grandate sta pagando in termini di vite umane.

Uniamo Grandate: “Si doni un saturimetro agli anziani”

L’intenzione di Uniamo Grandate è quella di chiedere uno spostamento di soldi nel bilancio comunale di Grandate per poter acqiustare circa 400 saturimetri che si vorrebbe venissero distribuiti gratuitamente a persone residenti di età uguale o superiore ai 75 anni che ne faranno richiesta. “Da inizio pandemia tutte le settimane riceviamo dal sindaco numeri e solo freddi numeri sull’emergenza Covid-19″, commenta il consigliere capogruppo di Uniamo Grandate, Dario Lucca, aggiungendo: “E’ giunto forse il momento di passare ai fatti e fare qualcosa di più. Individuando Società e Centri medici che a Grandate certo non mancano, il Comune potrebbe acquistare i saturimetri a prezzo di costo, con un importo molto più basso rispetto a quelli che vengono comunemente acquistati in farmacia”. E infine: “L’emergenza sanitaria ha aumentato fortemente la richiesta sul mercato di saturimetri, in quanto permettono l’auto-monitoraggio dei pazienti potenzialmente positivi al Coronavirus, attraverso la misurazione della quantità di ossigeno presente nel sangue e la rilevazione della frequenza cardiaca: speriamo che, per partito preso, questa proposta non verrà bocciata, ma presa in seria considerazione dall’Amministrazione Peverelli”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità