Idee & Consigli

Come arredare un negozio facendo le scelte giuste

Come arredare un negozio facendo le scelte giuste
Idee & Consigli 12 Novembre 2021 ore 07:21

Scegliere il giusto arredamento per il proprio negozio è fondamentale. In base al tipo di attività, che sia una farmacia, una cartoleria, un supermercato o un negozio di abbigliamento, occorre selezionare elementi d’arredo professionali che sappiano coniugare funzionalità ed estetica. In seguito, si possono aggiungere elementi e accessori per personalizzare l’ambiente secondo il proprio stile.

Un negozio ben organizzato permette agli impiegati di avere sempre tutto il necessario a portata di mano e allo stesso tempo risulta più accogliente per i clienti, rendendo più piacevole l’esperienza d’acquisto. Coerenza e armonia sono le parole d’ordine. Ma quali sono gli elementi d’arredo necessari?

Banconi vendita: il fulcro dell’attività

Il banco venditaè l’elemento principale di tutto il negozio, il suo fulcro e il biglietto da visita per gli acquirenti. A seconda degli spazi, esistono soluzioni di tutte le dimensioni, modulabili e regolabili. Personalizzare poi con colori e loghi è la chiave per rendere l’ambiente più gradevole.

Il bancone può essere realizzato in diversi materiali: in metallo, acciaio inox (ideale per le attività alimentari in quanto si presta anche al contatto con i cibi), legno o vetro, per attività più attente a eleganza e raffinatezza. Deve essere pratico e spazioso per permettere agli impiegati di trovare documenti e strumenti da lavoro in tempi brevi.

Scaffalature, vetrine espositive e armadi

Per sfruttare al meglio ogni centimetro nel proprio negozio è importante scegliere le giuste scaffalature metalliche. A parete o a centro stanza, a seconda degli spazi, consentono di sistemare i prodotti di punta. Il colpo d’occhio è importante: se gli articoli sono posizionati con cura rendono l’ambiente più armonioso.

Le scaffalature sono realizzate in metallo, acciaio inox o legno, hanno dimensioni e configurazioni diverse. Sono modulabili e possono essere personalizzate con varie colorazioni. Anche le vetrine espositive giocano un ruolo fondamentale, specialmente in negozi più raffinati come gioiellerie e profumerie. Quelle in vetro rendono l’ambiente più chic.

Accessori per personalizzare il negozio

Anche i piccoli dettagli sono fondamentali per fare buona impressione sui clienti. La scelta del colore delle pareti o della carta da parati non va sottovalutata. In più, a seconda dell’attività svolta si possono aggiungere poster, pannelli decorativi, quadri o immagini.

Per abbellire il proprio negozio, inoltre, può essere sfruttata anche l’illuminazione: faretti direzionati sulle scaffalature o luci a neon attirano l’attenzione sui prodotti di punta. Infine, è possibile creare la giusta atmosfera anche con l’utilizzo di fiori e piante, che rendono l’ambiente più familiare e accogliente.

Necrologie