Idee & Consigli

Ritocco last minute? Ecco come coprire la ricrescita in un secondo

Ritocco last minute? Ecco come coprire la ricrescita in un secondo
Idee & Consigli 20 Dicembre 2022 ore 09:51

Avere dei capelli colorati a volte è sinonimo di grande lavoro per mantenere il risultato eccellente; non bisogna mai distrarsi perché proprio quello è il momento migliore per rovinare l’omogeneità del colore della chioma. 

È vero che sono necessarie delle attenzioni, ma non a un livello così stressante grazie alla vasta gamma di prodotti colorazione e post-colorazione. Vale soprattutto per la fastidiosa e ricrescita, sempre nascosta dietro l’angolo, soprattutto quando si è di fretta: a questo servono i prodotti ritocco ricrescita, veloci e pratici.

Come coprire la ricrescita tra una tinta e l'altra?

Sempre di corsa, nella frenesia della giornata alle chiome tinte capita che spunti qualche capello bianco o del colore di partenza: questo non deve per forza rovinare l’aspetto e l’effetto dei capelli. Vi sono infatti dei trucchi per nascondere la ricrescita, come delle acconciature casual e molto voluminose che camuffino un pochino la differenza tra i toni, coprendo con altri capelli del colore attuale. Una soluzione ancora più ottimale è data dalle tinte temporanee e dai prodotti istantanei per coprire la ricrescita.

Come si usa il ritocco ricrescita?

Il miglior ritocco ricrescita per chi va di fretta è una formulazione spray, dello stesso tono del colore attuale dei capelli, che consente di ricoprire velocemente la ricrescita in pochi secondi; ovviamente non sostituisce la tinta vera e propria ma come sostituto temporaneo è davvero efficace.

Uno spray per capelli è rapido e funzionale per coprire immediatamente la ricrescita o le ciocche di capelli per ottenere un risultato uniforme, direttamente applicabile sulla chioma asciutta: basterà spruzzarlo sulla zona interessata, da una distanza non troppo ravvicinata, e in seguito lasciarlo agire facendo fissare e raffreddare il colore per circa cinque minuti; dopodiché, il gioco è fatto.

Un’alternativa altrettanto valida ma più precisa è il mascara per capelli: il suo uso è identico a quello di un mascara normale per ciglia, solo che questo può essere applicato direttamente sui capelli. È perfetto per coprire qualche capello bianco o del proprio colore di partenza che magari “macchia” e rovina il colore della tinta. Anche il mascara per capelli è un metodo pratico e veloce come lo spray: pochi secondi per l’applicazione e 5 minuti per farlo agire per un risultato omogeneo. 

Si tratta di rimedi last minute davvero efficaci, utili quando magari si è di fretta o quando si è fuori e lontani da casa, che sia per una vacanza o per lavoro. 

Quanto dura ritocco perfetto?

Entrambi questi prodotti per un ritocco perfetto sono, ovviamente, resistenti all’acqua e dunque alla pioggia e agli agenti atmosferici esterni ed interni (come la sudorazione del cuoio capelluto), per cui una volta fissati resteranno a coprire i capelli diversi: sono lì per restare. 

Tuttavia, si tratta di rimedi veloci e temporanei: la loro durata è assicurata fino allo shampoo successivo perché questi prodotti vanno via con la doccia e la detersione della chioma; nulla vieta di applicare i prodotti nuovamente dopo il lavaggio, vista la loro applicazione fino a 20 volte circa.

Seguici sui nostri canali
Necrologie