Idee & Consigli

Come svegliarsi presto al mattino: 10 consigli

Come svegliarsi presto al mattino: 10 consigli
Idee & Consigli Como città, 15 Dicembre 2021 ore 07:32

Purtroppo i ritmi della vita moderna - fatti di lavoro che si protrae spesso fino a tardi, e di faccende domestiche, cura dei figli e vita sociale che si concentrano tutte nella serata - ci portano spesso a metterci a letto tardi. Come conseguenza, molti di noi si svegliano stanchi e accumulano un debito di sonno che appare impossibile colmare, oppure rimangono a letto più del dovuto, cominciando troppo tardi le attività quotidiane di studio o lavoro.

Ma non si tratta affatto di un problema insormontabile. In questo articolo vedremo come svegliarsi presto al mattino con dei consigli facili che tutti possiamo applicare.

Come svegliarsi presto al mattino: 10 consigli facili

1. Abituarsi a mettersi a letto sempre alla stessa ora

Sembra una cosa abbastanza ovvia, ma non è da tutti. Molti di noi tendono a dormire a orari irregolari, un'abitudine spesso acquisita nell'infanzia o nell'adolescenza e che ha una grande influenza sulla qualità del sonno. Il nostro corpo ha bisogno di acquisire delle abitudini sane di sonno per riposare bene e permetterci di svegliarci presto senza sentirci stanchi e intontiti.

2. Dormire su un materasso di qualità

Avere un materasso di qualità è una condizione necessaria per una buona notte di sonno, che è a sua volta indispensabile per svegliarsi al mattino soddisfatti e in forma. Un materasso vecchio o inadatto non potrà che provocarci dei risvegli notturni, dei dolori muscolari e una sensazione di forte stanchezza al risveglio.

Oggi per fortuna sostituire il materasso ogni volta che ce n'è bisogno (ogni 8-10 anni circa) e acquistare solo prodotti di qualità è alla portata di tutti. Marchi come il francese Hypnia offrono ottimi materassi studiati per fornire un sostegno adeguato al tuo corpo e una sensazione duratura di sonno, a un prezzo straordinariamente economico. Inoltre con Hypnia hai la consegna e il reso gratuiti, una garanzia di 15 anni e 120 notti di prova a casa tua. Investire in un materasso di qualità è più che utile per la salute e per svegliarsi presto al mattino.

3. Dire addio a cellulari e tablet prima di dormire

Il telefono o il tablet a letto la sera prima di dormire sono da bandire se vuoi svegliarti presto. Questi dispositivi sono studiati per stimolare la nostra attenzione, impedendo alla nostra mente di rilassarsi e approssimarsi al sonno. Inoltre, i loro schermi emettono la ben nota luce blu, responsabile di tanti disturbi del sonno. Per cui, se vuoi dormire meglio, a letto ascolta la radio o leggi un libro.

4. Dotarsi di una sveglia

Avere una sveglia è fondamentale se vuoi svegliarti presto. Ti consigliamo di impostarla circa mezz'ora prima dell'ora in cui intendi svegliarti con delle ripetizioni di circa 10-15 minuti per dare al tuo corpo un risveglio dolce e progressivo. Puoi anche scegliere una radiosveglia sintonizzata sul tuo canale preferito. Altro consiglio: posiziona la sveglia il più lontano possibile da te, in modo che tu non possa spegnerla per riflesso o per pigrizia e rimetterti a dormire.

5. Preparare il risveglio la sera prima

Ovviamente è inutile cercare di svegliarti presto se poi devi perdere il tempo guadagnato a scegliere come vestirti e preparare la borsa per andare al lavoro. Per cui è meglio preparare tutto quello che ti serve, incluso il necessario per la colazione, la sera prima, in modo da trovare già tutto pronto al mattino.

6. Imparare la meditazione

Anche se poco utilizzata a questo scopo, la meditazione può essere un ottimo aiuto per svegliarsi presto al mattino. Praticandola la sera per rilassarci e liberare la mente dai pensieri negativi e dall'ansia, possiamo dormire pienamente e serenamente durante la notte, e quindi alzarci più facilmente al mattino.

7. Creare un ambiente silenzioso in camera

In un ambiente rumoroso non è possibile dormire, o perlomeno dormire bene, e quindi svegliarsi presto giorno successivo. Quando arriva il momento di dormire, cerca di eliminare tutte le fonti di rumore in camera tua, come ad esempio la tv. Alcune persone trovano utile ascoltare la musica o un programma rilassante prima di addormentarsi, ma per il sonno vero e proprio nulla è meglio del silenzio. Se vuoi addormentarti mentre ascolti qualcosa e non essere disturbato, puoi impostare lo spegnimento con un timer.

8. Migliorare l'alimentazione

Anche l'alimentazione è importante quando si tratta di alzarsi presto. Mangiare troppo la sera, avere dei pasti troppo carichi di grasso, bere troppo alcool non ti permetterà di certo di dormire nelle migliori condizioni, e al mattino ti sentirai appesantito e intontito.

9. Evitare il caffè e le bevande eccitanti già dal pomeriggio

Il caffè, il tè, la cola e via dicendo, contengono una sostanza eccitante, la caffeina (anche detta teina), che può rendere l'addormentamento molto più difficile e il sonno più agitato. Meglio evitarle del tutto già dal pomeriggio, dato che vengono smaltite lentamente dall'organismo.

10. La motivazione è fondamentale

Si dice che il mattino ha l'oro in bocca, tuttavia è abbastanza difficile svegliarsi presto quando non si ha uno scopo preciso. Per cui cerca di trovare una motivazione che ti aiuti a uscire dal letto prima di quello che ti impongono il lavoro, lo studio o le faccende domestiche, e che ti dia piacere e soddisfazione. Lo sport, una bella passeggiata, un hobby, un bel programma alla radio, può essere qualunque cosa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie