Idee & Consigli

Gaming e tecnologia: le ultime novità e le prospettive future

Gaming e tecnologia: le ultime novità e le prospettive future
Idee & Consigli 26 Febbraio 2018 ore 11:10

Attualmente le tecnologie hanno permesso a molti settori di svilupparsi in modi fino a pochi anni fa impensabili. Il merito va non soltanto alle nuove soluzioni hardware ma anche ai software, sempre più avanzati, e ovviamente al digitale. Al momento i videogiochi rappresentano una delle realtà più importanti per il tempo libero delle persone, ma al tempo stesso diventano anche un mezzo per fare carriera e per “inventarsi” un lavoro. Considerando questo fondamentale ruolo dei videogames e del gioco d’azzardo, che hanno aiutato molti italiani a svagarsi durante la reclusione forzata del lockdown, è importante sottolineare che le soluzioni tecnologiche continuano a crescere, proponendo opzioni sempre più innovative. Vediamo dunque quali sono le novità hi-tech nel gaming, e quali saranno le probabili new entry del prossimo futuro.

Oggi: il multiplayer e le modalità live

Il multiplayer non è ovviamente una novità recente, ma negli ultimi anni è andato incontro ad uno sviluppo che ha del clamoroso. Merito delle connessioni Internet sempre più veloci e performanti, e di hardware sempre più avanzati, che permettono alle software house di realizzare degli autentici capolavori di tecnica e realismo. Il frutto di questo lavoro lo si vede anche nella nascita di nuove modalità come la battle royale, capace di gestire centinaia di giocatori in simultanea su mappe enormi e graficamente perfette. Non solo, perché l’evoluzione tecnologica la si nota anche entrando nel settore del gambling. Sempre più orientato verso la digilitalizzazione, i portali di gioco propongono soluzioni sempre più immersive. Come ricorda la recensione di Snai casinò, la modalità live è centrale sul web, con croupier in carne ed ossa che interagiscono coi giocatori. Come funziona questa modalità? Il giocatore si collega come sempre sul sito, ma stavolta gioca in tempo reale in un casinò vero, impartendo i comandi dal software e godendosi lo sviluppo del gioco per merito delle telecamere in sala.

Domani: dal cloud gaming alla realtà virtuale

Un po’ oggi e un po’ domani: il cloud gaming è realtà, ma nasconde ancora molte potenzialità inespresse, venute solo in parte alla luce con il mix Cyberpunk 2077-Google Stadia. In tanti hanno capito che, in futuro, certi giochi converrà farli girare su server esterni, in quanto richiedono risorse che i computer domestici potrebbero non avere. In sintesi, il cloud gaming e lo streaming potrebbero diventare la realtà di domani, con la possibilità che le console fisiche possano andare in pensione. Inoltre, non potremmo non parlare della realtà virtuale, che è da anni al centro dei piani di sviluppo di diverse software house. Purtroppo al momento manca ancora un hardware che possa essere definito realmente innovativo, o quantomeno manca sul mercato. Le tecnologie infatti ci sono, ma hanno dei costi di sviluppo talmente elevati da essere inaccessibili agli utenti comuni. Ma anche questo problema, prima o poi, verrà superato.

Necrologie