Idee & Consigli

Interior design: come arredare al meglio ogni ambiente della casa

Interior design: come arredare al meglio ogni ambiente della casa
Idee & Consigli Brianza, 17 Maggio 2022 ore 08:15

L’arredamento della casa deve essere in grado di esprimere uno stile preciso, adattandosi alle caratteristiche dell’ambiente e soddisfacendo le proprie esigenze abitative. Si tratta di un processo complesso che richiede competenze e professionalità, per essere sicuri di trasformare il luogo domestico in uno spazio confortevole e in linea con la propria idea di abitazione.

Ovviamente, la soluzione migliore è affidarsi a dei professionisti specializzati, rivolgendosi a chi conosce bene l’interior design ed è in grado di personalizzare qualsiasi ambiente in base alle proprie necessità.

Da soli, infatti, si rischia di commettere una serie di errori che possono compromettere il risultato finale, ad esempio non configurando lo spazio in maniera ottimale oppure non creando un’identità stilistica bene definita.

Le regole fondamentali per l’arredo della casa

Per capire come arredare al meglio la casa bisogna innanzitutto ispirarsi ai professionisti del settore. Ad esempio, spunti interessanti vengono forniti da Atmosfera arredamento, una realtà artigiana che dal 1894 si occupa di realizzare progetti dal design unico e completamente personalizzati, con arredi su misura per ogni ambiente della casa e qualsiasi tipo di esigenza stilistica.

Tra le regole di interior design da rispettare sempre nell’arredo della casa c’è innanzitutto la scelta di uno stile. Nonostante possa sembrare un aspetto banale, in realtà in molti progetti fai da te manca una visione chiara del design, con il rischio di combinare elementi di stili diversi e non riuscire a ottenere un risultato estetico ottimale.

Inoltre, non bisogna mai sacrificare la funzionalità per la bellezza, ma trovare sempre un connubio adeguato affinché l’ambiente domestico sia confortevole, bello da vedere e pratico da vivere. Bisogna anche creare gli spazi un po’ alla volta, utilizzando un approccio che prevede la realizzazione di vari livelli in termini di texture, colori, tessuti, motivi, illuminazione, piante e altri complementi d’arredo.

Mobili, arredi e oggetti d’arte devono anche essere posizionati nel punto giusto, cercando di valorizzare al massimo ogni elemento decorativo per non perderne l’efficacia. Al giorno d’oggi bisogna anche prestare attenzione alla provenienza dei materiali, alle esigenze di risparmio energetico e alla sostenibilità dell’ambiente domestico, oltre alla qualità abitativa e alla flessibilità degli spazi domestici.

Gli errori da evitare nell’arredo della casa secondo gli esperti

Avvalendosi del supporto di professionisti qualificati nell’interior design è possibile evitare alcuni errori comuni, sbagli molto frequenti nell’arredamento della casa gestito in modo autonomo senza le dovute competenze.

Ad esempio, un errore ricorrente è la scelta frettolosa degli accessori d’arredo, concentrando il budget e l’attenzione soltanto nella selezione degli arredi principali come il divano, l’isola della cucina o la libreria della zona living.

Al contrario, i complementi d’arredo possono trasformare completamente un progetto di interior design, valorizzando qualsiasi ambiente in modo importante grazie alla scelta accurata di tappeti, cuscini, quadri, vasi e oggetti di design. Un errore da evitare è appendere i quadri con poca attenzione, con il rischio di creare una confusione visiva che rovini l’estetica della casa e comprometta il risultato finale, quando invece con fotografie e quadri si possono realizzare splendide composizioni moderne e suggestive.

Un altro rischio è quello legato alla mancata pianificazione dei colori, in particolare della gerarchia cromatica. Si tratta di una delle decisioni più importanti e preliminari all’intero progetto d’arredo, per fissare i colori principali e capire quali accostamenti si potranno effettuare nella scelta di arredi e accessori. Oltre alla palette di colori, bisogna anche evitare la monocromia, sfruttando invece i contrasti, seppur lievi, per vivacizzare gli ambienti e rendere unico ogni spazio interno.

Anche l’illuminazione non deve essere trascurata, in quanto il lighting design può trasformare completamente un’abitazione, per valorizzarne l’arredamento in maniera sorprendente e rendere l’ambiente più accogliente ed esteticamente in linea con lo stile scelto. Inoltre, la giusta illuminazione aiuta a mantenere bassi i consumi energetici senza ridurre la visibilità interna, attraverso una scelta consapevole dei punti luce adatti e del loro posizionamento.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie