Idee & Consigli

Matrimonio sul lago di Como: quali sono le location più belle?

Matrimonio sul lago di Como: quali sono le location più belle?
Idee & Consigli 29 Agosto 2022 ore 08:00

Un fotografo di matrimonio sul lago di Como si diverte a cercare gli angoli suggestivi per la coppia, affinché la bellezza dei sentimenti e della natura si fondano assieme. Il Lago di Como è uno dei luoghi più belli del mondo e non è difficile capire perché sia una destinazione popolare per i matrimoni. Ci sono diverse  location per matrimoni intorno al lago che renderanno il giorno del sì ancora più memorabile. 

Accompagnarsi a un fotografo di matrimonio sul lago di Como specializzato nella fotografia di eventi e che conosce in maniera approfondita il territorio prescelto, non farà altro che completare il quadro di una giornata pressoché perfetta. Non a caso, Matteo Braghetta si è formato proprio per assicurare un reportage della giornata indimenticabile, al fine di far percepire le emozioni suscitate e scaturite solo tramite l’osservazione di attimi cristallizzati nel tempo e nelle immagini. Una giornata unica affiancata da un professionista che non farà pesare mai la sua presenza ma con la sola forza dell’intuito saprà raccogliere in scatti e pose naturali, i momenti salienti dell’evento.

Il periodo migliore dell'anno per sposarsi sul Lago di Como

Il momento migliore per prenotare un matrimonio sul Lago di Como è: il più presto possibile. Molti hotel e altri fornitori di servizi per matrimoni sono al completo con molti mesi di anticipo, soprattutto durante la stagione estiva. Se decidiamo di celebrare il nostro matrimonio in una delle tante chiese del Lago di Como, sarà necessario ottenere prima un permesso dalle autorità ecclesiastiche locali. 

Alcune chiese possono anche avere regole e regolamenti specifici per quanto riguarda il numero di partecipanti o il tipo di matrimonio celebrato. Pertanto, prima di decidere di impostare il nostro giorno più felice proprio in quella specifica chiesa, contattiamo chi di dovere per verificare in anticipo requisiti e preferenze formali. Questo è anche il modo migliore per farsi un'idea riguardo i costi del matrimonio.

In ogni caso, dopo aver valutato tutti i presupposti, dovremo decidere il periodo ideale, il quale dipende in gran parte dal tipo di matrimonio e dal luogo in cui si intende sposarsi. Poiché il Lago di Como è circondato da montagne, il clima è generalmente abbastanza temperato, con temperature medie di circa 25-28 gradi in estate e 10-12 gradi in inverno. Ci sono pochi estremi e questo lo rende una destinazione ideale per tutto l'anno. 

Se vogliamo celebrare un matrimonio in chiesa e vogliamo evitare il caldo estivo, la primavera e l'autunno sono una buona scelta, così come dicembre e gennaio, quando le giornate sono più corte. Ma se il nostro desiderio è quello di goderci il clima estivo e organizzare un matrimonio all'aperto, luglio e agosto sono i mesi più indicati.

Il fotografo di matrimonio sul Lago di Como e le location migliori

I servizi matrimoniali del Lago di Como sono di alta qualità e, al pari livello, deve essere anche il fotografo di matrimonio sul Lago di Como che andrà a immortalare il momento. Meglio se si tratta di un professionista che lavora con discrezione senza pesare sull’atteggiamento e le posizioni da assumere. 

Solo così si potranno rivedere gli attimi rubati e gli sguardi più sinceri. Il fotografo Matteo Braghetta, per esempio, suggerisce di fare una sorta di reportage fotografico in cui siano gli scatti a trasmettere memorie e parole. Ovvero, quando al termine dell’evento si sfoglierà l’album del matrimonio, come per magia osservando le varie immagini, nella coppia riaffioreranno tutte le emozioni provate, proprio perché autentiche e realmente vissute.

Sono presenti  luoghi incantevoli da selezionare per un matrimonio sul Lago di Como ma è fondamentale scegliere ciò che si adatti al nostro stile e alla nostra visione del giorno. Esistono diversi giardini e parchi bellissimi, come i Giardini di Bellagio, Villa Olmo e il Parco delle Rimembranze. Nei pressi dell'acqua, possiamo scegliere il lungomare di Menaggio, la Spiaggia Canova a Cadenabbia e il lungomare di Varenna. In montagna, invece, i luoghi ammantati da una vibrazione fiabesca sono Villa Carlotta, il Parco di Tremezzo, il Parco di Gignese e il Parco di Monte Brun.

Per quanto riguarda le chiese, infine, le più suggestive sono la Basilica di Sant’Abbondio e la Basilica di Sant’Eufemia. La prima è un importante luogo di pellegrinaggio e una delle chiese più belle della Lombardia. Fu costruita nel X secolo ed è una chiesa ben protetta dal rumore e dal traffico. La Basilica di Sant'Eufemia a Menaggio è un altro bellissimo luogo di culto sul Lago di Como. L’edificio religioso è situato su una collina che permette una fantastica vista sul lago.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie