Idee & Consigli
Sponsorizzato

Nuova Accademia degli Studi di Como, imparare lavorando e facendo del bene: ecco il Green Christmas

Nuova Accademia degli Studi di Como, imparare lavorando e facendo del bene: ecco il Green Christmas
Idee & Consigli 14 Dicembre 2021 ore 11:14

Imparare lavorando e facendo del bene. Questa la “ricetta” messa in campo da Nuova Accademia degli Studi di Como, il centro specializzato nel recupero anni scolastici, che ha coinvolto i propri studenti nel progetto “Green Christmas”, un percorso innovativo di alternanza scuola-lavoro rivolto a tutti gli indirizzi di studio.

E il risultato è stato sorprendete: otto progetti nei quali si sono delineate le competenze e le sensibilità degli studenti che, in un vero e proprio processo di learning by doing, hanno messo in pratica in un lavoro concreto quanto appreso sui libri.

Tutti i ragazzi, infatti, sono stati invitati a ideare e realizzare oggetti ecosostenibili utilizzando materiale riciclato con lo scopo di ricavare fondi da donare al Comitato Maria Letizia Verga di Monza, associazione che da anni offre ai bambini malati di leucemia e linfoma la ricerca medica più avanzata e l’assistenza medica, ma anche psico-sociale, più qualificata.

Ecco quindi che gli studi di scienze e le competenze artistiche si sono trasformati in un fumetto per raccontare ai bambini malati di leucemia quello che avviene all’interno del midollo osseo, o in piccoli vasi nei quali le piante sono accompagnate da schede tecniche che ne descrivono la tipologia, ma anche i tipi di terreno e le cure di cui hanno bisogno.

Le competenze digitali hanno invece portato alla produzione di un blog per la scuola in cui sono stati caricati tutti i progetti e gli articoli realizzati dai ragazzi, a partire proprio da Green Christmas, oltre a un progetto di Social Media che ha rivoluzionato le grafiche e il logo della scuola in ottica natalizia.

2
Foto 1 di 3
3
Foto 2 di 3
1
Foto 3 di 3

La creatività, unita alla pedagogia del Metodo Montessori ha invece dato vita al progetto dei “Barattoli della Calma”, uno strumento ideato per stimolare la creatività e l’intuizione dei bambini in stato di iperattività e agitazione e per donare loro un senso di quiete, e a composizioni natalizie realizzate con materiali di riciclo come tappi di plastica o sughero.

Lo studio di culture e Paesi diversi si è concretizzato nella creazione di un menù ecosostenibile ispirato alle tradizioni di Africa e Asia oltre che al progetto “Dialoghi col Mondo”, un momento di scambio con ragazzi di altre nazioni e continenti attraverso l’app Bottled che ha portato, grazie al contatto con una docente di inglese di una scuola di Marrakech, a un vero e proprio gemellaggio che ha permesso anche di ricreare, all’interno della scuola, alcuni tratti distintivi della città marocchina.

Un’idea innovativa, quella del progetto di alternanza scuola-lavoro “Green Christmas” di Nuova Accademia degli Studi, che ha permesso ai ragazzi non solo di impegnarsi in un progetto lavorativo concreto, ma di sperimentare il lavoro in team sensibilizzandoli, inoltre, su tematiche di grande attualità come l’impegno sociale, l’apertura e la curiosità nei confronti di Paesi e culture diversi e l’attenzione per l’ambiente e l’ecosostenibilità.

Nuova Accademia degli Studi
Via Leone Leoni 7, Como
031.262971
scuolarecuperoanni.eu

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie