Idee & Consigli

Perché scegliere dei pavimenti industriali in resina

Perché scegliere dei pavimenti industriali in resina
Idee & Consigli 01 Marzo 2021 ore 07:00

Qual è il miglior tipo di pavimentazione industriale? Sono in tanti a porsi questa domanda e la risposta non può che essere una: i pavimenti industriali in resina. Questo materiale, per le sue caratteristiche e per la sua versatilità, è sempre più consigliato in certi contesti. 

Cerchiamo di capire perché scegliere dei pavimenti industriali in resina.

Tra le caratteristiche principali della resina c’è senza dubbio la durabilità. Del resto, quello che si desidera ottenere quando si pensa a un pavimento che dovrà essere installato in un ambiente lavorativo come quello di una fabbrica è che duri a lungo. Si tratta di un requisito decisamente importante, anche alla luce del fatto che il pavimento di un’industria viene costantemente sottoposto a stress di vario tipo. 

Si devono fare i conti con sostanze chimiche che cadono, con un intenso andirivieni, con il passaggio di macchinari e molto altro ancora. Una pavimentazione fragile si potrebbe rovinare nel giro di pochissimo tempo e questo non dovrebbe accadere. Preferire la resina è la soluzione migliore. 

Per questo motivo, chi è alla ricerca di pavimenti industriali in resina dovrebbe immediatamente contattare i leader di settore come Edil Rocchi per individuare la migliore tipologia di pavimento in resina tra quelle disponibili e assicurarsene la perfetta posa. 

Contattando dei professionisti si potrà ottenere quello che si desidera, con la sicurezza di aver fatto la scelta giusta. Verranno posati dei pavimenti industriali realizzati con l’applicazione di resine epossidiche pure. Il risultato? Quello che si cerca: un pavimento commisurato alle proprie esigenze, resistente, antiscivolo. Non si può chiedere di più quando si ha un’azienda.

Si tratta della soluzione perfetta per tutti quei capannoni ricchi di pesanti macchinari, di quelli in cui c’è un intenso traffico di camion, muletti e automezzi in generale. In questi casi il pavimento di resina è imprescindibile perché qualsiasi altra tipologia potrebbe rovinarsi dopo poco. 

Sarà possibile realizzare il proprio pavimento industriale in resina in base alle proprie esigenze e questo, naturalmente, fa aumentare i prezzi. Quando si scelgono delle soluzioni personalizzate si ha la sicurezza di avere un prodotto perfetto per la propria azienda anche se questo ha un costo. 

Ogni pavimento in resina dovrà poi essere trattato. Si dovrebbe preferire, infatti, un pavimento impermeabilizzato, così da avere una garanzia ancora maggiore contro tutte quelle sostanze, chimiche e non, che possono colare sulla superficie. Non solo. Si dovrebbe sempre richiedere la levigatura della superficie e il trattamento antimacchia.

Necrologie