Idee & Consigli
Sponsorizzato

Venanzieffe si impegna sulla sostenibilità: la nuova strategia ESG

Venanzieffe, azienda di Parabiago specializzata nella gestione dei rifiuti speciali, ha messo a punto la sua strategia aziendale in coerenza con le linee guida Environmental, Social and Governance (ESG).

Venanzieffe si impegna sulla sostenibilità: la nuova strategia ESG
Idee & Consigli 09 Maggio 2022 ore 08:50

Uno sviluppo sostenibile è possibile e deve coinvolgere processi aziendali, territorio e management. Ne è convinta Venanzieffe, azienda di Parabiago attiva da circa 60 anni sul territorio, da tre generazioni della famiglia Venanzi. “Per Venanzieffe, innovazione significa guardare al futuro, ed è per questo motivo che abbiamo fortemente voluto intraprendere un progetto finalizzato all’integrazione e monitoraggio dei fattori Ambientali, Sociali e di Governance aziendale (ESG) nelle nostre attività di business” spiega Paolo Venanzi, che insieme alla sorella Lisa costituisce il ricarico generazionale.
La società ha pubblicato recentemente la sua “Strategia ESG”. Nel documento mette nero su bianco i risultati ottenuti nel 2021 nel campo della sostenibilità e gli obiettivi per il futuro.

Gli obiettivi ESG: ambiente, sociale e governance

Venanzieffe ha deciso di muoversi volontariamente per migliorare la propria posizione sostenibile, operando parallelamente su tutti gli aspetti che caratterizzano un’azienda: non solo sui processi di gestione rifiuti, quindi, ma anche andando ad agire sulle persone e la cultura aziendale, sul modello organizzativo, i processi e le tecnologie.
Ad esempio, ha calcolato le emissioni di CO2 aziendali, con l’obiettivo di ridurle il più possibile promuovendo la mobilità sostenibile tra i dipendenti.
C’è anche la volontà di aggiornare le tecnologie in uso, in modo da adottare soluzioni sempre più efficienti e all’avanguardia. E di digitalizzare il più possibile i processi, in modo da evitare gli sprechi di carta. Del resto la digitalizzazione nei prossimi anni sarà un primario elemento di rivoluzione nel settore e aiuterà a raggiungere gli obiettivi di economia circolare.
Per quanto riguarda la governance, si introdurrà una nuova organizzazione del lavoro, basata sul raggiungimento degli obiettivi (secondo il metodo MBO, Management by Objectives). In modo che tutte le azioni siano compatibili con la filosofia sostenibile. Anche nella scelta di partner e fornitori, giocherà un ruolo importante la condivisione di questi valori.

Le azioni concrete verso la sostenibilità per Venanzieffe

L’attenzione alla sostenibilità non è una novità, per l’azienda di Parabiago. Tanto che sono numerose le attività che ha già implementato da tempo nell’ottica di rispettare il più possibile l’ambiente, a cominciare da quello che è il suo core business, ovvero la gestione dei rifiuti speciali. Oltre a rispondere a tutti quelli che sono gli obblighi di legge, Venanzieffe ha già introdotto alcune pratiche sostenibili nelle sue azioni quotidiane. Ad esempio, depura le acque meteoriche che potrebbero essere contaminate dalle attività interne aziendali in modo da reimmetterle nella fognatura pulite. Oppure, controlla le sue emissioni in atmosfera utilizzando un Combustore Termico Rigenerativo (CTR) per l'abbattimento delle Sostanze Organiche Volatili (SOV) presenti nei flussi aerei. Assicurando così un’aria più pulita e respirabile al territorio circostante.
Anche la sede – situata in viale Lombardia, 62/64 a Parabiago, Fraz. Villastanza (MI) – è dotata di sistema di illuminazione a Led abbattendo i consumi e pannelli fotovoltaici che consentono sia di provvedere al fabbisogno energetico aziendale sia di immettere energia nella rete del territorio oltre ad abbattere la dipendenza energetica da rete pubblica.

Scopri la Strategia ESG di Venanzieffe

Il documento “Strategia ESG” è disponibile sul sito Venanzieffe.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie