Scuola
L'incontro

Gli studenti del Volta incontrano Nicola Armaroli, chimico e dirigente del Centro Nazionale Ricerche

“Energia per l’Astronave Terra”. Dalla salvaguardia del clima all’uso consapevole delle fonti energetiche e lo sviluppo delle rinnovabili.

Gli studenti del Volta incontrano Nicola Armaroli, chimico e dirigente del Centro Nazionale Ricerche
Scuola Como città, 22 Novembre 2022 ore 15:50

L'occasione è un appuntamento del ciclo "La Scienza a Scuola di Zanichelli" e permetterà agli studenti del Liceo Volta di Como di incontrare e confrontarsi con Nicola Armaroli, chimico e dirigente del Centro Nazionale Ricerche, domani, mercoledì 23 novembre alle 15.30.

Gli studenti del Volta incontrano Nicola Armaroli, chimico e dirigente del Centro Nazionale Ricerche

Il ciclo di eventi riguarda video-incontri con ricercatori e personalità del mondo scientifico e licei ed istituti di diverse regioni italiane per raccontare a studenti e insegnanti le storie di chi lavora alle frontiere della ricerca. Sono storie che comunicano passione per la scienza e danno idee su cosa sappiamo e su che cosa stiamo per scoprire in matematica, fisica, chimica, biologia e medicina con particolare attenzione agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU. Gli incontri sono riservati agli studenti e ai docenti delle singole scuole.

Tutti usiamo energia, spesso senza accorgercene, in ogni istante della giornata. L’incontro con il chimico del CNR, Nicola Armaroli serve a capire che cos’è l’energia e quali conseguenze ha il suo uso sull’ambiente, sulla salute, sull’economia e sulle guerre, la scena energetica globale, i tentativi di accordi internazionali per la salvaguardia del clima, il petrolio e il gas "non convenzionali", il declino dell’energia nucleare e i formidabili progressi delle energie rinnovabili. La transizione dai combustibili fossili alle fonti rinnovabili richiede un uso razionale delle limitate risorse minerali dell’astronave Terra e nuove tecnologie a elevato "ritorno energetico". Ma per vincere questa sfida bisogna anche limitare i consumi nei Paesi più ricchi, passare dall’economia lineare a un’economia circolare e ridurre le disuguaglianze.

La videoconferenza è ispirata dal libro che Nicola Armaroli ha scritto con Vincenzo Balzani “Energia per l’Astronave Terra”, edito da Zanichelli e vincitore del premio letterario Galileo per la divulgazione scientifica. Nicola Armaroli Dirigente di ricerca del CNR, studia nuovi materiali per la conversione dell’energia solare, la luminescenza e la catalisi. Ha pubblicato oltre 200 lavori e 6 libri ed è consulente scientifico di istituzioni internazionali sui temi dell’energia e delle risorse. Dirige Sapere, storica rivista italiana di divulgazione della scienza, fondata nel 1935.

Seguici sui nostri canali
Necrologie