Scuola
L'INIZIATIVA

Gli studenti dell’Istituto San Vincenzo di Albese con Cassano alla fiera agricola di Codogno

Numerosi ragazzi della scuola hanno potuto partecipare ad un momento di crescita e confronto tra gli studenti di tutti gli Istituti Agrari del Nord Italia.

Gli studenti dell’Istituto San Vincenzo di Albese con Cassano alla fiera agricola di Codogno
Scuola Erba, 22 Novembre 2022 ore 16:53

Si è svolta lo scorso mercoledì, 16 novembre 2022, la 231esima edizione della Fiera agricola di Codogno, la rassegna di zootecnia inerente al settore del bovino da latte. L’evento è stato caratterizzato da un momento di confronto tra gli studenti degli istituti agrari del Nord Italia attraverso la gara di valutazione morfologica della bovina da latte di razza Frisona Italiana organizzata da “Anafibj - Associazione Nazionale Allevatori di Razza Frisona, Bruna e Jersey Italiana”.

Dai banchi di scuola all’esperienza sul campo

Sulla principale razza bovina da latte allevata nel nostro Paese, si sono confrontate le squadre di 11 istituti, accompagnati dai rispettivi docenti. Le varie squadre hanno gareggiato in quella che non è stata semplicemente una gara di dimostrazione di abilità descrittiva e di analisi dei soggetti nel ring, ma che ha permesso anche di “toccare con mano” gli animali che sono oggetto delle materie di orientamento agricolo e zootecnico e che vengono studiate, per la parte teorica, sui banchi di scuola.

Gli studenti dell'Istituto San Vincenzo di Albese con Cassano alla fiera agricola di Codogno

Capacità di public speaking e preparazione per il mondo del lavoro

Le ragazze e i ragazzi coinvolti, inoltre affinano in queste occasioni anche le loro capacità nell'esporre in pubblico le motivazioni legate alla valutazione dei capi, e si preparano in questo modo all'eventuale sbocco professionale lavorativo nel campo zootecnico, sia come tecnici o consulenti, o anche come giudici di razza.

Un momento della gara

L’Istituto San Vincenzo ad un passo dal podio

I ragazzi dell’Istituto San Vincenzo di Albese con Cassano si sono posizionati al 4° posto parimerito sulla stesura della classifica. Questo il commento della professoressa Valentina Baruffini, insegnante di tecnica di allevamento animale.

“Un grande traguardo per i nostri studenti dopo solo due mesi di scuola, addestramento e intenso studio legato all'attività. Le gare di valutazione fra studenti sono occasioni nelle quali crediamo con convinzione sia per gli aspetti legati alla formazione in campo e sia per meglio indirizzare gli studenti nel mondo del lavoro, una volta completato il loro ciclo di studi”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie