Scuola
L'APPUNTAMENTO

L’Istituto San Vincenzo si presenta nella seconda giornata di Open Day

"L'open day prima di essere una giornata in cui la scuola si apre al territorio, è un momento di consolidamento della collaborazione tra alunni e docenti"

L’Istituto San Vincenzo si presenta nella seconda giornata di Open Day
Scuola Erba, 05 Dicembre 2022 ore 17:45

C’è stata tanta partecipazione e grande coinvolgimento durante la seconda giornata di Open Day dell’Istituto San Vincenzo, svoltosi nella mattinata di sabato 3 dicembre 2022, che ha presentato l’offerta didattica e formativa della scuola secondaria di I grado. Docenti e studenti hanno accolto più di 40 famiglie, presentando loro non solo gli ambienti scolastici, ma anche alcune delle numerose attività ideate durante le ore di lezione.

Tantissime attività hanno animato l'istituto

Ad aprire il lungo tour è stato uno spazio curato dal docente di tecnologia con il supporto del suo gruppo di alunni e dedicato ai reticoli e alla loro progettazione fisica e digitale. Inoltre, una molteplicità di laboratori innovativi ha animato l’intero istituto e i futuri studenti hanno avuto la possibilità imparare e al contempo di divertirsi: dal laboratorio scientifico a quello artistico, passando per tutte le più disparate discipline per le quali tutti hanno potuto esprimere la propria creatività. E questo è stato concretamente fattibile anche attraverso uno spazio dedicato alla "Comunicazione Aumentativa Alternativa", ossia un insieme di strategie didattiche – utilizzate anche dall’Istituto San Vincenzo – atte a semplificare e incrementare la comunicazione negli alunni che hanno difficoltà a usare i più comuni canali comunicativi.

Un viaggio per il mondo attraverso la cucina

All’interno di una delle aule è stato possibile viaggiare per il mondo attraverso la cucina inglese, tedesca e spagnola. Infatti, ampia è stata l’offerta culinaria, appartenente alle diverse tradizioni che ha sottolineato, ancora una volta, l’importanza che le lingue rivestono all’interno del percorso scolastico.

Un successo il torneo di scacchi

E non poteva mancare il tanto apprezzato torneo di scacchi che ha visto un’importante partecipazione da parte dei ragazzi: perché, come specificano i docenti, "è attraverso questa attività che ci si può mettere in gioco, allenando la mente e divertendosi".

Le parole del preside Bosio e della vice Vanossi

Tanta soddisfazione da parte del preside della Secondaria di I grado Stefano Bosio:

"Un vero successo senza precedenti! La nostra scuola di Albese è sempre una sorpresa: difficile fare delle ipotesi sull’affluenza all’open day! Vederla oggi piena di bambini e famiglie apre il cuore! I nostri ragazzi mettono sempre tanto impegno nella preparazione delle attività e dei laboratori per fare 'bella figura' e già solo questo è indicativo di quanto in loro sia radicato un senso di appartenenza alla grande opera di cui fanno parte che desiderano mostrare agli altri!".

Anche la vicepreside Daniela Vanossi ha espresso il proprio stato d’animo per questa giornata:

"L'open day prima di essere una giornata in cui la scuola si apre al territorio, è un momento di consolidamento della collaborazione tra alunni e docenti. Laboratori, giochi, percorsi cognitivi, che affondano le radici nelle attività didattiche quotidiane, prendono forma sotto la regia dei docenti e diventano palcoscenico per gli alunni dove dimostrare le proprie competenze. Per noi l'open day è la magia del sapere che si trasforma in festa".

Pochi posti rimasti per le nuove iscrizioni

La presenza di numerosi ragazzi e famiglie, curiosi di conoscere da vicino la realtà della scuola, ha fatto della giornata un vero e proprio successo, tanto che i posti rimasti per il futuro ano scolastico sono davvero agli sgoccioli.

Seguici sui nostri canali
Necrologie