scuola

Primi diplomati all’International School of Como: festa (a distanza) al parco di Fino Mornasco

Undici gli studenti freschi di diploma, alcuni dei quali hanno frequentato la scuola fin dall’infanzia.

Primi diplomati all’International School of Como: festa (a distanza) al parco di Fino Mornasco
Canturino, 17 Giugno 2020 ore 14:39

L’International School di Como del Gruppo Inspired ha i suoi primi diplomati. Si tratta dei primi studenti della scuola arrivati alla fine del ciclo di studi. La cerimonia di consegna dei diplomi si è tenuta ieri, 16 giugno 2020, presso il parco di Fino Mornasco dove ha sede, quindi in presenza ma con il dovuto distanziamento nel rispetto delle norme anti-Covid 19.

Primi diplomati all’International School of Como

Undici gli studenti freschi di diploma, alcuni dei quali hanno frequentato la scuola fin dall’infanzia. Tra di essi, oltre agli italiani, vi sono ragazzi con origini nello Sri Lanka, in Argentina, in Svizzera, nel Guatemala: un crocevia di culture ed esperienze che contribuiscono ad arricchire l’esperienza didattica.

“Un segno distintivo di ogni anno accademico è la cerimonia dei Diplomandi – commenta Emanuela Ferloni, preside della International School di Como -. Quest’anno è stata davvero speciale e emozionante perchè abbiamo festeggiato la prima classe diplomata con l’IB (International Baccalaureate) Diploma, che si ottiene alla fine di un rigoroso percorso di studi e che spalanca le porte delle migliori università nel mondo.

Abbiamo fortemente voluto una cerimonia con i fiocchi alla presenza di studenti e genitori nella bellissima cornice del parco di Fino Mornasco, anche se con qualche mascherina e rigorosa distanza sociale. Insegniamo ai nostri studenti a credere nei sogni e ad avere sempre aspirazioni alte, e li aiutiamo a sviluppare abilità e attitudini affinchè li possano realizzare – aggiunge la preside – Oggi abbiamo realizzato il sogno della prima Graduation per l’international school of Como tutti insieme. La classe dei diplomati 2020 verrà ricordata non per cosa abbiamo perso a causa del Coronavirus, ma per come lo abbiamo affrontato e che cosa abbiamo imparato di straordinariamente nuovo. Nel congratularmi con i nostri 11 diplomati ho augurato loro di perseguire ogni ambizione, di spingersi il più lontano possibile con gli studi e di essere pronti ad abbracciare nuove responsabilità per contribuire a un mondo migliore, più equo, più sostenibile e pacifico”.

Tra i diplomati c’è Leonardo, che frequenta l’International School di Como da 15 anni, fin dall’asilo, e che andrà a studiare Economia a Madrid o Londra: “La scuola fin dall’inizio mi ha preparato utilizzando metodi di insegnamento contemporanei, e questo è importante per inserirsi nel mondo del lavoro e della vita vera”.

Arash, invece, ha frequentato la scuola per 3 anni e andrà a studiare Informatica in Inghilterra: “La scuola mi ha insegnato ad apprendere in maniera indipendente, a pensare in modo critico e riflettere su me stesso, fornendomi gli strumenti per migliorarmi in continuo”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia