Cristiano Mucciolo coach della Tecnoteam Albese fa il "pompiere"

Albese Volley Coach Cristiano Mucciolo: "Non abbiamo ancora vinto nulla quindi concentrazione"

Albese Volley verso la gara di ritorno della finale di B1 parla il tecnico del club brianzolo.

Albese Volley Coach Cristiano Mucciolo: "Non abbiamo ancora vinto nulla quindi concentrazione"
Sport Erba, 22 Giugno 2021 ore 16:09

Albese Volley verso la gara di ritorno della finale di B1 parla il tecnico del club brianzolo.

Albese Volley "Dobbiamo essere bravi a gestire le energie fisiche e mentali anche in considerazione di questo caldo"

Con ancora negli occhi la strepitosa vittoria in gara1 della finale playoff di serie B1 femminile colta sabato scorso a Lecco, l'Albese Volley torna a lavorare in palestra e riprendere la preparazione. Come suo solito con moderato entusiasmo e la consapevolezza che manca ancora un tassello per comporre e ultimare questo splendido mosaico prima di poter festeggiare. In casa del Tecnoteam nessuno vuole alzare le mani da manubrio ma si vuole solo continuare a pedalare perché per tagliare il traguardo manca ancora una tappa, quella più importante e a tempo stesso più difficile che la separa dall'ambito sogno promozione: la sfida di ritorno contro la Picco Lecco in programma sabato 26 giugno alle ore 21 sul campo amico della palestra Pedretti. Chi evita facili entusiasmi e li spegne sul nascere da buon pompiere, tenendo tutta la squadra sulla corda con la giusta concentrazione e serenità, è proprio il coach della Tecnoteam Cristiano Mucciolo.

"Non abbiamo ancora fatto nulla: determinante gestire al meglio le energie per sabato. Quindi serve solo continuare a lavorare con molta lucidità e attenzione perché non abbiamo ancora vinto nulla, non abbiamo ancora ottenuto nessun risultato e nemmeno il salto di categoria. Ecco perché la partita di sabato prossimo purtroppo o per fortuna sarà decisiva e sarà una battaglia come quella giocata a Lecco sabato scorso. La Picco non verrà in casa nostra  per ammainare bandiera bianca perché è squadra molto forte e lo sappiamo bene. Per cui sarà importante gestire le energie e fare i lavori che ci serviranno per arrivare a gestire al meglio la gara di sabato in considerazione anche di questo grande caldo. Dobbiamo essere bravi quindi in questo clima a gestire energie fisiche nervose e anche mentali".

albese volley coach Mucciolo
Cristiano Mucciolo coach della Tecnoteam Albese
Necrologie