Albese Volley work in progress

Albese Volley la Tecnoteam work in progress in palestra verso l’esordio del 22 novembre

Albese Volley prosegue la preparazione della squadra brianzola di B1 femminile.

Albese Volley la Tecnoteam work in progress in palestra verso l’esordio del 22 novembre
Erba, 30 Ottobre 2020 ore 10:33

Albese Volley prosegue la preparazione della squadra brianzola di B1 femminile.

Albese Volley il presidente Crimella preoccupato: “Questo rinvio temo sia un’avvisaglia della Federazione di decisioni più severe”

Si chiide oggi una nuova settimana di allenamenti per l’Albese Volley sulla stradra che la porterà al debutto nel campionato di serie B1 femminile spostato al 22 novembre sul campo di Orago. Anche in questi giorni la squadra diretta da coach Cristiano Mucciolo e dal suo staff, ha lavorato sodo ma senza disputare test amichevoli . Come detto se non ci saranno altri rinvii il campionato di B1 scatterà per la Tecnoteam da Orago domenica 22 novembre mentre sette giorni dopo è previsto il debutto casalingo contro il team sardo di Palau. Intanto il presidente dell’Albese Graziano Crimella ha fatto il punto di questa situazione delicata: “Siamo partiti con la preparazione per essere pronti a novembre, ora ci troviamo questa decisione di spsotre i campinati. L’impressione è che questo rinvio in avanti sia la prima avvisaglia di un provvedimento più pesante della Federazione. Chiaro che la situazione sanitaria è in evoluzione e vediamo cosa succederà nelle prossime settimane. Temo, però, una decisione più severa anche se non ci resta che sperare che il nostro campionato possa partire”.

Albese Volley presidente Graziano Crimella
Il presidente dell’Albese Volley Graziano Crimella
Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia