Sport
Virtus avanti anche nell'emergenza

Basket in Brianza alla Virtus Cermenate si resta a casa ma non fermi

Basket in Brianza una società sempre attiva anche durante l'emergenza coronavirus.

Basket in Brianza alla Virtus Cermenate si resta a casa ma non fermi
Sport Canturino, 31 Marzo 2020 ore 09:54

Basket in Brianza una società sempre attiva anche durante l'emergenza coronavirus.

Basket in Brianza il consiglio della società si è svolto on line in modalità smart pensando alla prima stagione

Il basket in Brianza all'epoca del Coronavirus è in emergenza ma non è fermo. C'è chi non si arrende anzi continua ad essere attivo e già pensa alla nuova ripartenza, alla nuova stagione. Come sempre la Virtus Cermenate si distingue come realtà sul territorio sempre avanti e attiva con le sue iniziative innovative. Dopo aver avviato la Virtus Social Academy che quotidianamente si rivolge ai suoi giocatori di ogni età con attività, allenamenti e giochi on lin0e e via social, ecco che la società gialloblù del presidente Luca Rumi è già proiettata alla nuova stagione. La notizia della sospensione da parte della Fip di tutti i campionati regionali ha colpito i tanti cestisti e appassionati del club gialloblù che però non si è arreso ma anzi si è subito messo al lavoro e rimboccato le mani... davanti al pc.

Per la prima volta infatti in questi giorni si è riunito il consiglio della Virtus in modalità Smart con un occhio al futuro prossimo, a cominciare dal presidente Luca Rumi e a tutti i suoi collaboratori.

"Tutti presenti perché ci vuole responsabilità per affrontare questo momento difficilissimo. Partirà un importante lavoro di coinvolgimento di allenatori, famiglie, imprese, cittadini ed atleti per trovare nuovi modi ed idee. Un'occasione unica per fare squadra. Noi stiamo già pensando alla ripartenza, oggi abbiamo definito le priorità. Forza Virtus"

Questo il comunicato Virtus all'indomani della sospensione dei campionati
"La FIP ha dichiarato conclusi tutti i campionati regionali, giovanili e senior, maschili e femminili, dalla C Gold fino alla Prima e Seconda Divisione, dall'Under 20 fino al minibasket. Quindi è ufficialmente finita la stagione del basket italiano. La speranza è che questa emergenza sanitaria possa finire al più presto e si possa tutti tornare a giocare e ad allenarci".
basket in brianza Virtus in Chat
Virtus Cermenate consiglio in chat on line

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

 

Necrologie