Sport
News dalla palla a spicchi comasca

Basket serie D, coach Alessandro Carletti: "Il mio Figino in crescita e nel 2022 sogniamo i playoff"

Il punto in questa sosta forzata con un celebre allenatore lariano .

Basket serie D, coach Alessandro Carletti: "Il mio Figino in crescita e nel 2022 sogniamo i playoff"
Sport Canturino, 05 Gennaio 2022 ore 17:07

Basket serie D: il punto in questa sosta forzata con un celebre allenatore lariano.

Basket serie D: "Sono d'accordo con la decisione della Fip di fermare i campionati per poi tornare in palestra in sicurezza"

Anche il campionato di basket serie D lombardo è stato momentaneamente sospeso dal comitato Fip Regionale per le problematiche legate all'aumento della diffusione della variante Omicron. Il campionato riprenderà dopo il 17 gennaio e quindi fino ad allora resteranno ferme tutte le squadre lariane che dovranno ancora giocare le ultime due partite della prima fase. Chi invece alla ripresa dovrà giocarne una sola è il Figino che prima di Natale ha anticipato il sesto turno di ritorno perdendo in casa con Lomazzo e restando così al quinto posto nel girone C2 a quota 8 punti.

Il bilancio in casa gialloverde però è buono come ammette lo stesso coach Alessandro Carletti alla sua prima stagione sulla panchina brianzola: "Il bilancio fino ad ora è molto positivo perchè non era facile visto che siamo partiti con qualche difficoltà. Non abbiamo mai cercato alibi o scuse ma abbiamo davvero svolto pochi allenamenti con la squadra al completo all'inizio. Comunque sono contento perché siamo in crescita anche  e mi sarei aspettato due o tre vittorie in più. Sicuramente sono convinto che valiamo di più della classifica che abbiamo ora. Le prospettive per l'anno nuovo sono quindi alte: sono fiducioso e sento la fiducia della società. Ecco perché vorrei provare  a fare qualcosa di più e di importante per il 2022. Dobbiamo però prima terminare bene il girone inziale".

E aggiunge: "Dopo aver anticipato la partita con il Lomazzo, come sono solito fare prima delle feste, ora ci prepareremo per chiudere al meglio la prima fase. In prospettiva mi piacerebbe giocare i playoff anche se so bene che non sarà facile. Per riuscirci dovremo fare una seconda fase, quando incroceremo il girone di Varese, davvero  molto buona e noi ci proveremo convogliando tutte le nostre forze e con continuità. Io ripeto sono fiducioso e mi piacerebbe tantissimo arrivare in fondo all'anno sportivo senza fare i playout, salvandoci e magari realizzare i sogno playoff". Carletti parla anche della sospensione dell'attività agonistica decisa in questi giorni dalla federazione : "Questo stop è doveroso e sono d'accordo con la decisione presa dalla Fip. Abbiamo fatto un anno senza giocare e ora se anche ci fermiamo 15 20 giorni non cambia nulla. La cosa importante è tornare in palestra quanto prima e in sicurezza. Noi da parte riprenderemo dopo il 10 gennaio per chiudere bene la prima fase e poi concentrarci sul girone successivo".

Pallacanestro comasca Alessandro carletti
Alessandro Carletti coach Pall. Figino premiato dalla Fip

 

Classifica del girone C2

Indipendente Appiano Gentile 22; Rovello Porro, Olimpia Cadorago, Masters Carate 18; Figino 8; Pall. Cabiate, ABC Lomazzo 6; Tavernerio 2.

Il programma del 13° turno, sesto di ritorno del girone C2

Giocata in anticipo mercoledì 22 dicembre ore 21.30 Figino-Lomazzo 58-62; venerdì 7 gennaio 2022 ore 21.15 Cabiate-Tavernerio, 21.30 Appiano-Cadorago; domenica 9 ore 18 Masters Carate-Rovello Porro tutte rinviate a dopo il 17 gennaio.

Il programma del 14° turno, settimo e ultimo di ritorno del girone C2

Rinviate a dopo il 17 gennaio anche le gare in programma venerdì 14/1 Tavernerio-Carate, Appiano-Rovello, Lomazzo-Cabiate e domenica 16/1 Cadorago-Figino.

Basket serie D Figino ok
Figino di serie D vuole essere protagonista nel 2022
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie