Sport
Nuoto paralimpico

Blm Briantea84 Cantù: nono posto a Lumezzane e si continua a migliorare

"Sessione mattutina molto positiva sia per grinta che per standard mantenuti. Yassir è stato fortissimo", ha detto il tecnico Longoni

Blm Briantea84 Cantù: nono posto a Lumezzane e si continua a migliorare
Sport Canturino, 19 Dicembre 2022 ore 15:16

Fine dei giochi per il 2022, la BLM Briantea84 Cantù ha partecipato all’ultimo evento dell’anno con la sua formazione Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali).

Blm Briantea84 Cantù: Yassir e Rossetti sugli scudi

Lumezzane ha significato nono posto su 17 società partecipanti in una domenica (18 dicembre, ndr) divisa in due: al mattino le gare dei promozionali, a seguire gli agonisti nella storica competizione “Nuotabilità, aspettando il Natale”.

Qualche defezione a causa di malanni stagionali, ma prove più che soddisfacenti per gli 8 atleti biancoblù guidati dal tecnico Silvia Longoni, guardando sempre al futuro. Come le prestazioni in vasca di Yassir che proprio in questa stagione è tornato ad allenarsi e a disputare le prime competizioni a livello promozionale.

“Sessione mattutina molto positiva sia per grinta che per standard mantenuti - ha commentato il tecnico Longoni -. Yassir è stato fortissimo a livello cronometrico, abbassando di tanto i suoi tempi. Si vede che si sta allenando, anche in vista di miglioramenti sotto l’aspetto tecnico”.

Le sfide del pomeriggio sono state metà buone e altrettante macchiate da alcuni errori, ma il giudizio non può che essere di buon auspicio.

Simone Rossetti si è distinto, sprigionando tutta l’energia che aveva - ha continuato Longoni -. Ci sono comunque le basi per una buona stagione sportiva”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie