News dal CRL lombardo

Calcio dilettanti, iscritte per i campionati 2020/21 ben 50 società di Eccellenza e 100 di Promozione

News importanti dal Comitato Regionale Lombardia.

Calcio dilettanti, iscritte per i campionati 2020/21 ben 50 società di Eccellenza e 100 di Promozione
Brianza, 08 Agosto 2020 ore 13:16

Calcio dilettanti: news importanti dal Comitato Regionale Lombardia.

Calcio dilettanti il movimento tiene con 200 club in Prima Categoria e 383 in Seconda

Novità importanti per il calcio dilettanti che in queste ore ha chiuso le iscrizioni in Lombardia relative ai campionati Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria e Juniores regionali con atti lusinghieri. Alla data di chiusura delle iscrizioni ai prossimi campionati lombardi di Eccellenza e Promozione, prevista per il venerdì 31 luglio 2020, hanno presentato domanda di iscrizione 50 società nella categoria Eccellenza e 100 nella categoria Promozione mentre in queste ultime ore si sono iscritte 200 società di Prima Categoria, 383 di Seconda Categoria e tutte le squadre della Juniores Regionale, segno che il movimento lombardo tiene e ha voglia di ripartire dopo il lockdown come sottolinea anche il presidente del Comitato Regionale Lombardia Giuseppe Baretti

“Dopo le 50 società di Eccellenza e le 100 di Promozione che hanno formalizzato la propria domanda di iscrizione la scorsa settimana anche in Prima e Seconda categoria sono stati confermati i numeri dei sodalizi aventi diritto: 200 le formazioni di Prima categoria (non iscritto il solo Sellero) e 383 in Seconda (assente l’Azzurra Mozzate). Anche nel campionato juniores regionale tutte le squadre hanno presentato richiesta di iscrizione. Segno che il nostro movimento tiene e c’è anche grande voglia di ripartire” ha spiegato.

Lunedì il Consiglio direttivo regionale si riunirà per ratificare le iscrizioni e per le decisioni relative ai format dei campionati, in attesa che le Istituzioni nazionali approvino un protocollo, da più parti sollecitato, attuabile per i campionati dilettantistici e giovanili e consentano un’integrale ripresa dell’attività sportiva.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia