Calcio Serie C

Pareggio pirotecnico tra Pontedera e Como

Al vantaggio dei toscani al 62', risponde un uno due micidiale del Como che passa in vantaggio nel giro di due minuti. Al 70' la squadra di Gattuso resta in dieci al 85' arriva il pareggio del Pontedera per il 2-2 finale.

Pareggio pirotecnico tra Pontedera e Como
Sport Como città, 06 Dicembre 2020 ore 15:58

Pareggio pirotecnico tra Pontedera e Como. Dopo un primo tempo a reti bianche, le due squadre danno vita a una seconda frazione non adatta ai deboli di cuore. Al vantaggio dei toscani al 62′, risponde un uno due micidiale del Como che passa in vantaggio nel giro di nemmeno un minuto. Al 70′ la squadra di Gattuso resta in dieci al 85′ arriva il pareggio del Pontedera per il 2-2 finale.

Primo tempo a reti bianche tra Pontedera e Como

Buon primo tempo per entrambe le squadre, che però non riescono a trovare la via del goal e vanno al riposo lungo sul punteggio di 0-0. Non sono mancate però le occasioni da goal: al 5′ il Pontedera è andato vicino al vantaggio con un tiro di Magrassi respinto di piede da Franchin; mentre al 18′ è il Como a rendersi pericoloso con un tiro al volo deviato dal portiere Sarri, che è attento anche sul tiro di Crescenzi. Nel finale di primo tempo è più attivo il Pontedera, ma senza rendersi pericoloso. All’intervallo è 0-0.

Succede tutto nel secondo tempo: 4 goal, due annullati, un’espulsione e una traversa

Succede tutto nel secondo tempo nel match tra Pontedera e Como. Al 62′ sono i toscani a passare in vantaggio: dopo un angolo non sfruttato al meglio dal Pontedera, arriva il cross dalla destra di Caponi e ci pensa Magrassi, lasciato solo in area, ad infilare l’1-0. Nemmeno il tempo di festeggiare perché il Como piazza un uno due micidiale: il pareggio al 63′ è firmato da Gabrielloni bravo a sfruttare un lungo lancio dalle retrovie e a infilare Sarri con destro dal limite, mentre il vantaggio del Como arriva al 65′ con l’imbucata vincente di Gatto su un cross dalla destra di Iovine.

Le emozioni non finite perché al 67′ il Pontedera centra in pieno la traversa con un piattone di Catanese, mentre al 70′ Bertoncini si prende il secondo giallo e lascia il Como in 10. I toscani provano il tutto per tutto e al 76′ trovano il pareggio con il solito Magrassi, ma la rete viene annullata per un fallo in attacco. Il pareggio arriva al 85′ con un bel cross in area dalla sinistra e il più lesto di tutti è Tommasini che tocca il pallone e infila Facchin. Poco dopo, all’88’, Tommasini trova anche il goal del vantaggio, ma è in posizione di fuorigioco.

Nel finale l’arbitro concede quattro minuti di recupero, ma il punteggio resta sul 2-2 dopo un secondo tempo veramente ricco di grandi emozioni.

Como 2-2 Pontedera (Finale)

TABELLINO: Magrassi (Pontedera) al 62′; Gabrielloni (Como) al 63′; Gatto (Como) al 65′; Tommasini (Pontedera) al 85′ st.

NOTE – Espulsi: Bertoncini (Como) al 71′. Ammoniti: Walker (Como) al 29′; Dkidak (Como) al 38′; Bertoncini (Como) al 53′; Bovolon (Como) al 79′; Ferrari (Como) al 90′.

PONTEDERA (3-5-2): Sarri; Benassai, Piana, Matteucci (dal 75′ Tommasini); Perretta, Catanese, Caponi, Barba, Milani; Stanzani (dal 61′ Benedetti), Magrassi.

A disposizione: Angeletti, Nicoli, Pretato, Vaccaro, Bardini, Bisconti, Faella, Orsucci, Nero, Ropolo. All. Maraia.

COMO (4-4-2): Facchin; Iovine, Bertoncini, Solini, Dkidak; Cicconi (dal 74′ st Bovolon), Bellemo, H’Maidat (dal 74′ st Celeghin), Gatto (dal 70′ Solini); Gabrielloni (dal 80′ Ferrari), Walker (dal 70′ Arrigoni).

A disposizione: Zanotti, De Nuzzo, Terrani, Bansal, Foulds, Agyakwa, Magrini. All.: Gattuso.

Il 14° turno d’andata del girone A

Sabato 5 dicembre: Renate 4-0 Giana;

Domenica 6 dicembre: Albinoleffe 0-0 Olbia, Carrarese 1-2 Pergolettese, Grosseto 1-1 Novara, Juventus U23 3-1 Pro Patria, Lecco 4-1 Pistoiese, Lucchese 0-2 Alessandria, Piacenza 6-0 Pro Sesto, Pontedera 2-2 Como.

Mercoledì 16 dicembre: Pro Vercelli-Livorno.

La classifica del girone A

Renate 31; Pro Vercelli 26; Como 25; Carrarese 25; Juventus U23 25; Lecco 24; Pro Sesto 23; Alessandria 23; Albinoleffe 20; Pro Patria 19; Grosseto 19;  Pontedera 18; Novara 16; Pergolettese 15; Livorno 14; Giana Erminio 13; Olbia 13; Piacenza 13; Pistoiese 12; Lucchese 6.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità