Sport

Campionati di Canottaggio a Eupilio, Antonio Rossi per l'inaugurazione

Antonio Rossi: "Sarà un grande appuntamento sportivo che darà lustro al territorio".

Campionati di Canottaggio a Eupilio, Antonio Rossi per l'inaugurazione
Sport Erba, 08 Settembre 2018 ore 14:47

Questo weekend i Campionati Italiani di Canottaggio a sedile fisso ritornano a Eupilio. Ad inaugurarli in anteprima ieri, venerdì 7 settembre, il sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia con delega ai Grandi eventi sportivi Antonio Rossi e il presidente della Federazione italiana canottaggio sedile fisso (Ficsf) Marco Mugnani. Insieme a loro alcuni rappresentanti della disciplina sportiva e degli enti territoriali locali, tra cui il sindaco di Eupilio Alessandro Spinelli.

Campionati di Canottaggio

Sotto l’egida della Ficsf, i Tricolori sono caratterizzati dal comune impegno delle 13 società del Comitato di Como e Lecco, grazie al coordinamento della delegazione FICSF Como, con il supporto del Centro Remiero del lago di Pusiano, del Comune di Eupilio e dell’Autorità di bacino del Lario e dei laghi minori.

Sono 503 gli atleti iscritti in rappresentanza di 365 equipaggi e di 31 società provenienti da Genova (Canottieri Voltri, LNI Genova Sestri Ponente, Dario Schenone Foce, Club Sportivo Urania, Sportiva Murcarolo, Gianni Figari Santa Margherita Ligure, Rowing Club San Michele, LNI Sestri Levante, LNI Chiavari e Lavagna), Pisa (Licio Giacomelli), Como (Plinio Torno, Canottieri Osteno, Falco Rupe Nesso, Sportiva Lezzeno, Aurora Blevio, Aldo Meda Cima, US Carate Urio, Tremezzina), VCO (Pallanza, Cannero, Verbanese, Cannobio), Varese (Arolo, Caldè, Germignaga, Cerro, Porto Ceresio, Corgeno, Ispra, Sport Club Renese). Lo Sport Club Renese vanta il maggior numero di equipaggi scritti: 30, davanti a Canottieri Corgeno (24), Germignaga e Aurora Blevio appaiate a 23, Arolo 22.

Il commento del sottosegretario Rossi

"Sarà un grande appuntamento sportivo che - ha sottolineato Rossi, ex campione olimpico di canoa - oltre a mettere in evidenza in gara la preparazione tecnica degli atleti, darà lustro al territorio. Si tratta di un evento di rilevanza nazionale che metterà in risalto le qualità organizzative lombarde, a partire dall'elevata capacità di gestione logistica". La rassegna tricolore prevede il primo giorno le batterie e i recuperi, e si concluderà domenica 9 settembre, con le finali e le premiazioni. In totale saranno assegnati 30 titoli di campione d'Italia nelle categorie Allievi, Cadetti, Ragazzi, Junior e Senior.

Il nuovo centro remiero

Il ritorno dei Campionati Italiani Jole ed Elba a Eupilio è stato reso possibile grazie alla realizzazione di un nuovo Centro Remiero, frutto degli investimenti di Regione Lombardia, dei 7 comuni rivieraschi del lago di Pusiano, della Comunità Montana del Triangolo lariano, delle province di Como e Lecco, sotto la regia dell'Autorità di bacino del Lario e dei laghi minori.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Necrologie