Sport
Remi comaschi sul podio Europeo

Canottaggio lariano Greta Parravicini è campione d'Europa a Kruszwica sul due senza pesi leggeri

Canottaggio lariano ottimi risultati per i remi nostrani ai campionati continentali Under23 in Polonia.

Canottaggio lariano Greta Parravicini è campione d'Europa a Kruszwica sul due senza pesi leggeri
Sport Como città, 07 Settembre 2021 ore 09:25

Canottaggio lariano ottimi risultati per i remi nostrani ai campionati continentali Under23 in Polonia.

Canottaggio lariano ottimo argento per Michele Venini, Emanuele Castino e Lorenzo Luisetti sul quattro di coppia pesi leggeri

Fa festa il canottaggio lariano dopo i Campionati Europei Continentali Under23 che si sono svolti in quest'ultimo weekend del 4-5 settembre a Kruszwica in Polonia. E fa festa soprattutto la Canottieri Lario che rappresentava il remo nostrano con ben sei atleti con la delegazioni italiana.: Nicolas Castelnovo, Emanuele Castino, Ivan Galimberti, Lorenzo Luisetti, Greta Parravicini e Michele Venini. Ebbene sul tetto d'Europa è salita l'uliva ragazza Greta Parravicini che, da titolare del due senza pesi leggeri in coppia con Maria Elena Zerboni, ha vinto oro e titolo continentale dominando la finale e precedendo Turchia e Polonia. Sul secondo gradino del podio continentale con un argento brillantissimo e il titolo di vicecampioni d'Europa sono saliti i lariani Michele Venini, Emanuele Castino e Lorenzo Luisetti sul quattro di coppia pesi leggeri maschile che è stato superato sul podio solo dalla Germania ma ha preceduto per due decimi l’Ungheria terza. Ai piedi del podio,  sfiorato di poco, altri due atleti della Lario Nicolas Castelnovo e Ivan Galimberti quarti nel quattro senza maschile. Al fianco dei sei atleti lariani anche il loro tecnico societario Filippo Benini, che ha fatto parte dello staff azzurro in questa spedizione europea.

Canottaggio larano il 4 di coppia azzurro
Il 4 di cippia pesi leggeri di marca lariana

Da segnalare che l’Italia ha concluso l’Europeo Under 23 di Kruszwica conquistando un totale di nove medaglie: quattro oro (quattro con maschile, due senza Pesi Leggeri maschile, due senza e quattro di coppia leggeri femminili), due argento (quattro con femminile, quattro di coppia PL maschile), tre bronzo (due senza e quattro di coppia maschili, doppio Pesi Leggeri femminile). Un bottino che ha permesso alla squadra azzurra di concludere al secondo posto nel medagliere per nazioni dietro solo alla  Romania (prima con 10 medaglie: cinque oro, cinque argento) e davanti alla Gran Bretagna (cinque medaglie: due oro, un argento, due bronzo).

Canottaggio lariano il 4 di coppia pesi leggeri azzurro
Argento europeo per il 4 di coppia pesi leggeri azzurro
Necrologie