Allori e titoli lariani agli europei

Canottaggio lariano Ori e titoli continentali per gli atleti del nostro lago

Canottaggio lariano quanti allori per i remi nostrani agli europei di Poznan

Canottaggio lariano Ori e titoli continentali per gli atleti del nostro lago
Como città, 13 Ottobre 2020 ore 10:22

Canottaggio lariano quanti allori per i remi nostrani agli europei di Poznan.

Canottaggio lariano sul gradino più alto del podio Greta Martinelli, Arianna Noseda, Patrick Rocek, Gabriel Soares, Pietro Ruta Stefano Oppo

Il canottaggio lariano torna dai Campionati Europei Assoluti disputati a Poznan in Polonia con una pioggia di medaglie e tante soddisfazioni grazie ai suoi atleti tutti protagonisti. La spedizione azzurra nel complesso ha conquistato quattro ori di cui tre portano la firma proprio dei remi nostrani. Ad aprire la scia di successi è stato il quattro di coppia pesi leggeri femminile di Greta Martinelli (SC Tremezzina) e Arianna Noseda (Fiamme Rosse-SC Lario) che con Giulia Mignemi (SC Aetna) e Silvia Crosio (SC Amici del Fiume) hanno vinto oro e titolo continentale precedendo la Germania. Stessi risultati e stesso titolo europeo anche per la formazione maschile, con il giovanissimo titolare Patrick Rocek della Lario al fianco di Gabriel Soares, Catello Amarante, Antonio Vicino della Marina Militare che hanno letteralmente sbaragliato i campo di gara. Oro speciale anche per il lariano Pietro Ruta che con Stefano Oppo ha vinto l’oro nel doppio pesi leggeri, risultato inseguito da tanto e ora coronato con pieno merito. Argento brillantissimo quello dalla lariana Aisha Rocek seconda nel quattro senza con Alessandra Patelli (SC Padova), Chiara Ondoli (CC Aniene) e Kiri Tontodonati (Fiamme Oro-CUS Torino preceduta solo dall’Olanda.

Da segnalare il quarto posto per l’otto senior maschile di Matteo Della Valle (SC Moltrasio) con Aniello Sabbatino Alfonso Scalzone, Salvatore Monfrecola (RYCC Savoia), Emanuele Gaetani Liseo (SC Telimar), Mario Paonessa (Fiamme Gialle), Davide Mumolo (Fiamme Oro-SC Elpis), Leonardo Pietra Caprina (Fiamme Gialle-CC Aniene) e il timoniere Enrico D’Aniello (Fiamme Oro-RYCC Savoia).

Presenti sul campo, come riserve, anche Giorgia Pelacchi (Fiamme Rosse-SC Lario), Davide Comini (SC Moltrasio), Jacopo Frigerio (SC Lario). Ora i riflettori si spostano su Varese per il Super Campionato Italiano in calendario da giovedì 15 a domenica 18 ottobre.

canottaggio lariano 4 di coppia femminile oro
il 4 di coppia femminile pesi leggeri campione europeo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia