Sport
La Lario conquista a Piediluco un bel bottino di medaglie

Canottieri Lario il club bianconero ancora una volta sugli scudi a Piediluco

Canottieri Lario bene la storica società cittadina alle selezioni nazionali Juniores ed Under23 .

Canottieri Lario il club bianconero ancora una volta sugli scudi a Piediluco
Sport Como città, 20 Luglio 2021 ore 16:11

Canottieri Lario bene la storica società cittadina alle selezioni nazionali Juniores ed Under23.

Canottieri Lario la società comasca ha conquistato con i suoi atleti due medaglie d'oro, tre d'argento e una di bronzo

Ancora una volta sugli scudi in occasione delle attesissime selezioni nazionali Juniores ed Under23 disputate che si sono svolte nel weekend scorso sulle acque umbre del lago di Piediluco. L’appuntamento, aperto a tutte le società d’Italia, ha visto tra le grandi protagoniste proprio lo storico club comasco che si è distinto con tanti suoi atleti. Ricordiamo infatti che queste selezioni erano finalizzate per lo staff azzurro ad individuare i migliori talenti da poi schierare alla Coupe de la Jeunesse e ai campionati Europei Under 23 che si svolgeranno rispettivamente a Linz (Austria) il 7 e 8 agosto e a Kruszwica (Polonia) il 4 e 5 settembre. Assolutamente prestigioso il bottino finale conquistato dalla Lario che ha portato a casa due ori brillantissimi, tre argenti e un bronzo per la gioia di atleti, tecnici e dirigenza. Ovviamente copertina meritata per gli ori centrati da Nicolas Castelnovo e Ivan Galimberti che hanno trionfato sul Quattro Senza U23 Maschile così come per quello messo al collo dalle ormai mitiche Serena Mossi ed Elisa Grisoni nel Quattro Senza Junior Femminile.

Canottieri lario Serena Mossi
Canottieri lario Serena Mossi
Questi i risultati della Lario a Piediluco
2 Medaglie d'oro
- nel Quattro Senza U23 Maschile con Nicolas Castelnovo e Ivan Galimberti
- nel Quattro Senza Junior Femminile con Serena Mossi ed Elisa Grisoni
3 medaglie d'argento ARGENTI
- nel Quattro di Coppia U23 Pesi Leggeri Femminile con Carola Vanini
- nell’otto U23 Maschile con Aleksander Gergolet
- bel Quattro Senza Junior Maschile con Alberto Briccola e Nicolò Marelli
1 medaglia di Bronzo
- nel Quattro di Coppia Pesi Leggeri Maschile con Lorenzo Luisetti, Emanuele Castino e Michele Venini.
Necrologie