Canottieri Lario protagonista ai campionati italiani U23, Ragazzi ed Esordienti. FOTO

Grande festa sulle acque di Varese.

Canottieri Lario protagonista ai campionati italiani U23, Ragazzi ed Esordienti. FOTO
Sport 19 Giugno 2017 ore 14:07

La Canottieri Lario fa festa sulle acque di Varese.

La Canottieri Lario conquista allori e titoli italiani con i suoi giovani

La Canottieri Lario si tinge di tricolore. Per lo storico club comasco è stata infatti baciata dal sole e dai risultati positivi l’edizione 2017 dei campionati italiani giovanili Under23, Ragazzi ed Esordienti disputati nel weekend scorso a Schiranna, sul lago di Varese. La giornata di sabato è stata dedicata alle batterie di qualificazione e ai recuperi. Domenica invece spazio a tutte le finali con i remi bianconeri che si sono ben comportati sul campo di regata.

Tra i maschi Oro per Gabriele Antonio Colombo

A cominciare da Gabriele Antonio Colombo che da poco rientrato alla Canottieri Lario, ha compiuto un’impresa tricolore. Antonio infatti dopo aver scongiurato l’eliminazione nei recuoeri, è riuscito a conquistare la medaglia d’oro e il titolo di campione d’Italia nel Singolo Ragazzi. Un successo incredibile grazie ad una finale perfetta. Applausi a scena aperta anche per il Quattro di Coppia Ragazzi, formato da Paolo Leoni, Martino Rovesti, Giulio Campioni e  Lorenzo Benzoni che sono saliti sul secondo gradino del podio al termine di un’avvincente prova. Argento da ricordare anche per il quattro di coppia Under 23 per l’equipaggio bianconero formato da Jacopo Frigerio, Andrea  Guanziroli, Andrea Panizza e Marco Lami.

Bronzo d’applausi per l’Otto bianconero

Ottima prova anche per i giovanissimi dell’Otto bianconero che hanno portato a casa un brillante bronzo con Riccardo Elia, Matteo Raffaele Panceri, Nicolas Castelnovo, Paolo Morganti, Michele Venini, Andrea Barelli, Daniele Leggeri e Ivan Galimberti, timonati da Camillo Corti.

Quartetto femminile sul gradino più alto del podio

Gli allori non sono mancati anche in campo femminile. Oro e tricolore per le giovani principesse della Lario Giorgia Pelacchi, Aisha Rocek, Caterina Di Fonzo e Arianna Noseda che hanno dominato sia nel Quattro Senza che nel Quattro di Coppia. In chiusura dei campionati è giunta anche un’altra bella soddisfazione per merito dell’esordiente Greta Iacovitti, che ha vinto l’argento nel Singolo femminile.

Soddisfazione per il tecnico Oscar Donegana

Al tremine non ha mascherato la sua soddisfazione il tecnico della Canottieri Lario Oscar Donegana: “Abbiamo conseguito ottimi risultati da parte di tutti: menzione speciale per Greta che ha potuto distinguersi in questa due giorni fino a conquistare quest’ottimo argento. Eccezionale sorpresa quella di Gabriele Antonio Colombo che sapevamo fosse promettente ma che ha coronato il suo percorso di preparazione di soli 90 gironi addirittura con il titolo italiano”.

 

FOTO

2 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità