Ciclismo giovanile i risultati del Scv Cadorago

Tra le Junior Stefania Belloni ha portato Bike Cadorago a un passo dalle migliori dieci.

Ciclismo giovanile i risultati del Scv Cadorago
Canturino, 03 Settembre 2018 ore 11:31

Ciclismo giovanile protagonista anche nell’ultimo week end.

I risultati delle gare: le Allieve

Anche nel weekend appena trascorso Bike Cadorago ha ottenuto piazzamenti nelle importanti manifestazioni in cui ha schierato le proprie atlete. Cristina Tonetti ha dimostrato, ancora una volta in questa stagione, di essere una delle migliori atlete italiane nella sua categoria: sabato, in provincia di Rovigo, si è classificata al settimo posto nel Campionato Italiano a Cronometro riservato alle Allieve completando i 10,200 chilometri in programma col tempo di 15’.19”.202. Il titolo di campionessa italiana è stato vinto da Matilde Bertolini (M.B. Victory Team) che ha terminato la sua prova in 14’.50”.171.

Risultati Juniores

Tra le Junior Stefania Belloni ha portato Bike Cadorago a un passo dalle migliori dieci: l’atleta classe 2001 al termine dei 18 chilometri in programma ha fatto registrare il tempo di 26’.18”,521 che le è valso l’undicesimo posto in graduatoria. Distanziata di 6” da Belloni, Matilde Morello si è classificata quattordicesima. Per la cronaca il miglior tempo tra le Junior dalla forte Vittoria Guazzini (Team Zhiraf Guerciotti Selle Italia) che, dopo aver conquistato la maglia tricolore su strada, diversi titoli continentali e mondiali in pista ha dominato anche la prova contro le lancette.

In gara anche a Bottanuco

Lasciato il Veneto le ragazze di Bike Cadorago hanno partecipato, domenica, alle gare del “1° G.P Industria e Commercio” di Bottacuno, nella Bergamasca. Se le corse disputate dalle Esordienti e dalle Allieve lariane non hanno regalato spunti particolari, decisamente meglio è andata alle ragazze della categoria maggiore. La manifestazione di classe Open (aperta cioè a atlete della categoria Junior e della Categoria élite) ha visto alla partenza 121 atlete che hanno percorso per otto volte un circuito disegnato tra i territori comunali di Bottanuco, Suisio, Chignolo d’Isola, Madone e Bottanuco per un totale di 96 chilometri. Al termine di una gara veloce e molto animata, in cui era in palio anche il titolo di Campionessa Regionale Lombarda, Stefania Belloni si è piazzata al decimo posto nella graduatoria riservata alle Junior occupando, invece, il ventiduesimo posto nella classifica assoluta vinta dalla élite Laura Tomasi (Top Girl Fassa Bortolo). Per Belloni, diciassettenne milanese di Segrate al primo anno in categoria, questo è il secondo piazzamento tra le migliori in poche settimane: si era già distinta a Noventa di Piave concludendo, anche in quel caso, decima tra le Junior.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve