Sport
Serie B

Como Calcio, conferenza pre Cosenza per Longo: "Sarà una gara complicata in un ambiente caldo ma mi aspetto risposte importanti"

"Ho trovato un gruppo motivato e disponile: ora dobbiamo portare in partita quanto di buono fatto in questi giorni con l'approccio giusto e umiltà", ha detto il mister lariano.

Como Calcio, conferenza pre Cosenza per Longo: "Sarà una gara complicata in un ambiente caldo ma mi aspetto risposte importanti"
Sport Como città, 28 Settembre 2022 ore 18:00

Como calcio: il neo mister dei lariani Moreno Longo oggi ha presentato la trasferta a Cosenza.

Como Calcio, conferenza pre Cosenza per Longo: "Sarà una gara complicata in un ambiente caldo ma mi aspetto risposte importanti"

È antivigilia d campionato per il Como calcio che dopo la sosta tornerà in campo per il 7° turno d'andata di sere B nell'anticipo di venerdì sera a Cosenza (ore 20.30). Ecco perché oggi il neo mister lariano Moreno Longo ha presentato la gara che rappresenta anche il suo esordio ufficiale sulla panchina azzurra.

"Le sensazioni alla vigilia di questa gara sono di grande curiosità dopo i primi allenamenti durante i quali abbiamo iniziato a conoscerci. C'è curiosità di vedere l'approccio alla partita, la capacità di performare nei momenti che contano: anche la prima gara sarà uno step conoscitivo. importante. Ora davvero sono curioso di vedere come inizia questo nuovo percorso e come la squadra, dopo le settimane di lavoro, risponderà in questa prima partita ufficiale che ci darà ulteriori indicazioni".

Longo si è poi soffermato sulle prime settimane di lavoro a Como: "Abbiamo insistito molto su quello che deve essere la mentalità con cui affrontare tutte le cose. Credo molto in come si fa una cosa e credo che in serie B se c'è una cosa che non puoi sbagliare è l'approccio e l'atteggiamento. Questo è quello che voglio sempre vedere in allenamento e in partita perché questo ci può permettere di crescere e fare uno step verso l'alto. A questo proposito i  segnali sono stati positivi, ho trovato un gruppo motivato, molto disponile e che ha risposto in maniera esemplare a tutto quello che abbiamo proposto. Ora bisogna essere bravi a riportare in gara quanto di buono visto in settimana, come del resto penso sempre facciano in casa dei nostri avversari. Ecco perché la differenza la fa proprio quanto si riesce a portare in gara di quanto provato, preparato e detto in settimana".

L'era Longo a Como partirà venerdì sera da Cosenza in un anticipo già molto tosto:  "A Cosenza troveremo un ambiente caldo, uno stadio passionale, una squadra costruita bene e che è allenata molto bene con idee e con un atteggiamento giusto per la serie B: non mollano mai e ci credono sempre. Sarà una partita quindi complicata ma mi aspetto una risposta importante sotto gli aspetti su cui abbiamo lavorato in queste settimane. Poi le qualità di qualche nostro singolo può fare la differenza.  Non ha senso guardare troppo in alto sappiamo che in questo campionato non c'è nulla di scontato, si può vincere e perdere con chiunque, ma vogliamo progredire in questo nuovo percorso, avere un'identità forte per migliorare il nostro trend e uscire da questa posizione di classifica".

Che vede il Como sul fondo con soli 3 punti: "Se la classifica dice questo vuol dire che ci sono state delle problematiche. Ecco perché abbiamo cercato di migliorare tutti gli aspetti senza giudicare quanto è stato fatto prima ma analizzando la situazione attuale. Siamo concentrati su quello che dobbiamo fare noi e non su quello fatto in passato Abbiamo una squadra con nomi importanti ma la serie B dimostra che solo con i nomi non si va da nessuna parte. Io credo che l'atteggiamento di grande umiltà e la consapevolezza del tipo di campionato che si affronta non devono mai mancare e devono essere le basi perché ogni punto si conquista con volontà e umiltà. Vogliamo venire fuori da questa situazione in un campionato di livello davvero molto alto. Per farlo siamo partiti dal sistema esistente per poi provare a cambiare qualcosa anche a livello di moduli: la duttilità di questi giocatori mi permetterà di cambiare all'occorrenza".

Notizie positive arrivano dall'infermeria: Longo ha confermato di avere praticamente tutti a disposizione ad eccezione di Bellemo, con i rientranti dalle nazionali da valutare. Recuperato anche Alberto Cerri.

Como calcio Alberto Cerri
Alberto Cerri recuperato e a disposizione per  Cosenza

Programma del 7° turno di serie B 2022/23

Venerdì 30 settembre ore 20.30 Cosenza-Como; sabato 1 ottobre ore 14 Bari-Brescia, Cagliari-Venezia, Cittadella-Ternana, Modena -Reggina, Palermo-SudTirol, Parma-Frosinone, Spal-Genoa; ore 16,15 Perugia-Pisa; domenica 2 ore 16.15 Benevento-Ascoli.

Classifica serie B

Reggina, Brescia 15; Frosinone, Bari 12; Gena 11; Cagliari, Ternana 10; Parma, Spal 9; Ascoli, Cittadella, Cosenza 8;  Palermo, Benevento, Sud Tirol 7; Venezia 5; Perugia 4;  Modena, Como 3; Pisa 2.

Como calcio Longo primi allenamenti
Moreno Longo con il suo staff del Como 1907
Seguici sui nostri canali
Necrologie