Sport
News dalla serie B 2022/23

Como calcio, i lariani blindano la porta con Ghidotti e in attacco puntano su Mancuso

Da radio mercato sono tanti i movimenti del club cittadino.

Como calcio, i lariani blindano la porta con Ghidotti e in attacco puntano su Mancuso
Sport Como città, 22 Luglio 2022 ore 18:30

Como calcio: da radio mercato sono tanti i movimenti del club cittadino.

Como calcio: per la difesa dopo la conferma del cipriota Nikolas  Ioannou è dato in arrivo anche l'olandese Cas Odenthal

In attesa di novità e dell'arrivo sul Lario del colpo dell'estate che porta il nome di Cesc Fabregas, il Como calcio è al centro di molte trattative di mercato. In queste ultime ore è arrivato l'annuncio ufficiale dell’ingaggio a titolo definitivo fino al 30 giugno 2025 del portiere Simone Ghidotti classe 2000, cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, e esperienze importanti con Pergolettese e Gubbio, con cui la scorsa stagione ha raggiunto i playoff.

“Approdare in un club di grande tradizione e ambizione risulta per me uno step in avanti nella carriera del quale vado molto orgoglioso – ha detto Ghidotti – mi sono subito accorto di quanto questo gruppo sia unito e mi sto trovando molto bene qui in ritiro, il club è molto organizzato e credo che sia l’ambiente giusto per crescere”.

Certa ormai anche la permanenza in azzurro per la seconda stagione consecutiva del 26enne difensore cipriota Nikolas Ioannou prelevato dal Nottingham Forest. Ma radio mercato vede il Como sempre protagonista nel reparto difensivo e vicino anche al giovane difensore olandese Cas Odenthal, classe 2000 attualmente svincolato ma proveniente dal NEC Njimigen dove ha giocato nel massimo campionato olandese. Sul fronte offensivo invece l'obiettivo principale del club lariano sembrerebbe essere rappresentato da un attaccante molto esperto quale Leonardo Mancuso che è rientrato all'Empoli dopo l'esperienza a Monza nell'ultima stagione con tanto di promozione in serie A.

Mancuso sembrerebbe però destinato a  non rimanere ad Empoli e il Como è una delle società a lui più interessate visto che vanta un biglietto da visita in serie B di assoluto valore corredato da 62 reti in 180 gare. Mancuso milanese di nascita, classe 1992, 182 cm per 78 kg dopo essere cresciuto nelle giovanili del Milan ha girato l'Italia facendo bene in piazze importanti come Cittadella, Catanzaro, Sambenedettese, Pescara, Empoli e per ultimo Monza. Chissà forse la sua prossima tappa in serie B potrebbe essere proprio sul Lario.

 

Nikolas Ioannou resta la Como (Foto Primacomo.it)
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie