Recupero Como-Pro Sesto

Como Calcio, mister Jack Gattuso oggi debutta per la seconda volta sulla panchina lariana

Vigilia particolare per il nuovo tecnico del club azzurro: ecco il suo racconto e i suoi propositi

Como Calcio, mister Jack Gattuso oggi debutta per la seconda volta sulla panchina lariana
Sport Como città, 03 Dicembre 2020 ore 14:36

Non è stata una vigilia normale per il Como Calcio. E neppure per Giacomo Gattuso, che da poco è diventato il mister del  team lariano, subentrando all’esonerato Marco Banchini.

Como calcio, alle ore 15 il recupero contro la Pro Sesto: “Vogliamo dare qualcosa in più alla squadra”

Oggi, giovedì 3 dicembre, alle ore 15 sul campo della Pro Sesto, Jack Gattuso guiderà il Como da capo allenatore, per la seconda volta in carriera: la prima fu nel 2005, in serie D.

“Ovviamente sono due situazioni molto differenti – ha confidato Gattuso –  La prima volta fu una scelta del cuore, conscio che sarebbe stata un’annata difficile perché la squadra andava ricostruita; nonostante ciò, abbiamo centrato ampiamente gli obiettivi. Adesso sono convinto che la squadra sia molto competitiva, la società è forte e mi sento più maturo come allenatore. Posso dire che darò il massimo per il bene del Como, ciò che conta è che il Como faccia bene. Sono tranquillo e sereno. So che ho una grande responsabilità, ma ciò non mi preoccupa, perché conosco bene i giocatori. Quindi, non sono spaventato. Abbiamo una squadra forte e la cosa più importante, sicuramente, è che il Como faccia bene in stagione, indipendentemente da chi sia a guidarlo, io o un altro. Mi è già capitato di prendere la squadra in corsa e mi sento preparato, sono carico perchè conosco benissimo la squadra e so quanto può dare. Sono pronto, e porterò avanti i miei valori di entusiasmo, dedizione, umiltà e perseveranza, valori che ho imparato stando qui a Como”.

Como calcio mr Banchini e gattuso
Mr Giacomo Gattuso quando ha iniziato la stagione da vice di Marco Banchini

Questo cambio è stato voluto per dare una svolta caratteriale, visto che comunque i risultati stavano arrivando.

“Io e lo staff siamo qua per dare qualcosa in più alla squadra. Voglio, però, ringraziare mr Marco Banchini, perchè con lui ho avuto un grande rapporto umano, e lo ringrazio pubblicamente. Per quanto riguarda la prossima gara, abbiamo avuto poco tempo. Ho le idee chiare, i miei sistemi di gioco, ma non voglio stravolgere nulla. Voglio una squadra propositiva, che aggredisce l’avversario, che possa essere dominante sul campo. Possiamo e dobbiamo dimostrare che la squadra merita di stare in alto in classifica, facendo bene sul campo, perché la rosa è composta da giocatori di alto livello. La squadra deve anche appassionare, nonostante si giochi per ora in uno stadio senza pubblico”.

Programma dei recuperi

Ieri, mercoledì 2 dicembre: ore 15 Pontedera-Lucchese 0-1, Pergolettese-Juve U23 1-3; oggi, giovedì 3 dicembre: ore 15 Pro Sesto-Como.

Classifica aggiornata del girone A

Renate 28; Pro Vercelli 26; Carrarese 25; Pro Sesto 23; Juventus U23 22; Lecco, Como 21 Alessandria 20; Pro Patria, Albinoleffe 19; Grosseto 18;  Pontedera 17; Novara 15; Livorno 14; Giana Erminio 13; Pergolettese 12; Pistoiese, Olbia 12; Piacenza 10; Lucchese 6.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità