Menu
Cerca
Parole dure

Como Women il presidente Stefano Verga: "Il quarto posto è un fallimento sportivo"

Il patron del club lariano fa il bilancio della stagione in serie B femminile.

Como Women il presidente Stefano Verga: "Il quarto posto è un fallimento sportivo"
Sport Como città, 27 Maggio 2021 ore 11:12

Como Women il numero uno del club lariano fa il bilancio della stagione in serie B femminile.

Como Women "Abbiamo investisto molto e ci saremmo aspettati un risultato ben diverso ma ci servirà da lezione"

Messo in archivio il quarto posto finale ottenuto nel campionato nazionale di serie B 2020/21 è tempo di bilanci in casa della Como Women. Il presidente del club lariano Stefano Verga dopo aver investito molto e puntato in alto, ora non ha nascosto la sua delusione sui canali social della sua società dopo una campagna acquisti importante.

"Il quarto posto in campionato è deludente, non è il risultato che avremmo voluto ottenere quando abbiamo iniziato questa stagione. Purtroppo però è mancata la coesione necessaria per raggiungere certi traguardi. È stato un campionato molto equilibrato, soprattutto nel girone di ritorno.  Complimenti alle due promosse in serie A: alla Lazio che era la grande favorita con noi e al Pomigliano che è stata la vera rivelazione del torneo meritando questo traguardo con un gruppo fantastico. Quando sono arrivato nel calcio femminile ho detto che sarei voluto arrivare in serie A in tre anni. In questa stagione c’erano tutti i presupposti per farlo avendo allestito una squadra forte in grado di vincere il campionato. Ecco perchè ripeto, il nostro quarto posto è un fallimento sportivo che ci servirà da lezione, Dovremo imparare dagli errori commessi per ricominciare ancora più forti. Personalmente ho dato tutto, mettendo a disposizione un budget elevato e mi sarei aspettato un risultato diverso, ma  un altro anno in B potrà esserci d’aiuto. Ora faremo le nostre valutazioni e ci saranno grandi cambiamenti. Faremo una società con una struttura professionistica a tutti i livelli: ripartiremo con una base del gruppo attuale ma poi ricominceremo con nuovi profili, sia per quanto riguarda le giocatrici che per lo staff. Allestiremo una rosa e uno staff che ci daranno grandi soddisfazioni”.

La classifica finale di serie B femminile

Lazio 53; Pomigliano 49;  Ravenna 44; Tavagnacco, Como Women 40; Cesena 39; Cittadella 38; Brescia 37; Chievo 36; Roma 34; Orobica 33; Vicenza 28; Pontedera 21; Perugia 5.

Como women 4° posto deludente

Necrologie