Coppa Rosa Tonetti a un passo dal podio

Quarto posto per la portacolori della Bike Cadorago.

Coppa Rosa Tonetti a un passo dal podio
Canturino, 09 Settembre 2018 ore 14:30

Cristina Tonetti a un passo dalla vittoria nella Coppa Rosa.

Coppa Rosa, podio sfiorato

La Coppa Rosa per una giovane ciclista della categoria Allieve è uno degli appuntamenti più importanti della stagione, essere protagoniste nella gara di Borgo Valsugana è il sogno di tante ragazze e di tanti direttori sportivi. Cristina Tonetti, portacolori di Bike Cadorago, oggi è stata protagonista di questa importante gara arrivando ad un passo dal podio.

La competizione

La gara, disputata da 162 atlete sulla distanza complessiva di 57.400 chilometri, ha avuto la svolta decisiva durante l’ultimo giro. Un quintetto composto dalla campionessa italiana Eleonora Gasparrini (Rodman Pink Power By Nonese), Francesca Barale (Pedale Ossolano), Sylvie Truc (Racconigi Cycling Team), Alessia Patuelli (Re Artù Factory Team) e Lucy Mayrhofer (Germania) attacca in salita. Cristina Tonetti scollina con un po’ di ritardo dalla testa della corsa ma è consapevole di poter riagganciare le avversarie. Si lancia in discesa con grinta e torna sul drappello di testa. Sul rettilineo finale lo sprint a ranghi ristretti vede l’emiliana  Alessia Patuelli avere la meglio su Gasparrini e Barale che anticipano la portacolori di Bike Cadorago, quarta classificata.

Tanti risultati per l’atleta

Tonetti, nata nel luglio 2002, sta dimostrando, in questa stagione agonistica, di avere grande temperamento e una buona continuità di risultati. E’ salita sul podio a Cesano Maderno, Seren del Grappa, Villafranca Veronese, Fomarco e nei campionati italiani su pista di San Francesco Al Campo. Nei campionati nazionali su strada disputati alle Terme di Comano è giunta quinta e, oggi, sempre in Trentino, ha ottenuto un quarto posto che rende felici i suoi tecnici. È  il responsabile tecnico Giuseppe Sala, premiato sul palco di Borgo Valsugana assieme a Cristina, a raccontarci queste emozioni. “Sono Felice! Non solo per oggi, quella che stiamo vivendo è una annata molto bella questa per me, per Cristina, per tutta la squadra e tutto lo staff. Non siamo ancora riusciti a vincere e mettere la classica ciliegina sulla torta, ma di soddisfazioni ce ne stiamo togliendo tante. Tutti i risultati ottenuti, individualmente e come squadra, mi rendono orgoglioso e per questo devo ringraziare le mie ragazze”.

La classifica

1) Alessia Patuelli (Re Artù Factory Team) 57,4 km in 1h.37m.55s; 2) Eleonora C. Gasparrini (Rodman Pink Power By Nonese); 3) Francesca Barale (Pedale Ossolano); 4) Cristina Tonetti (Bike Cadorago); 5) Sylvie Truc (Racconigi Cycling Team); 6) Lucy Mayrhofer (Germania); 7) Lea Waldoff (Germania) a 3”; 8) Carlotta Cipressi a 18” (S.C. Forlivese); 9) Linda Rietmann (Germania); 10) Camilla Barbero (Rodman Pink Power By Nonese) a 31”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia