buone notizie

Coronavirus, Ac Novedrate finalmente può giocare la prima di campionato: c’è l’ok di Ats Insubria

Finalmente si torna in campo: senza l'utilizzo dello stesso spogliatoio, non ci sarebbe pericolo.

Coronavirus, Ac Novedrate finalmente può giocare la prima di campionato: c’è l’ok di Ats Insubria
Canturino, 28 Settembre 2020 ore 16:17

Coronavirus, Ac Novedrate finalmente può giocare la prima di campionato: c’è l’ok di Ats Insubria.

Coronavirus, Ac Novedrate finalmente può giocare la prima di campionato

Il caso di un positivo al Covid-19 nel Don Bosco Cesano, squadra contro la quale il Novedrate ha giocato domenica 20 settembre, aveva portato la società di calcio, a rimandare la prima di campionato in attesa di notizie dalle autorità sanitarie. Oggi finalmente buone notizie.

“Siamo stati contattati da ATS Insubria che, confermando la positività di un calciatore del Don Bosco, ha pero’ escluso l’applicazione di controlli o protocolli per quanto riguarda gli atleti e i dirigenti della nostra squadra – spiegano dalla società – In quanto non sussiste equiparabile rischio a quello dell’utilizzo del medesimo spogliatoio. Pertanto autorizza la ripresa degli allenamenti e la partecipazione a gare di campionato e coppa”.

Potrà quindi svolgersi la prima gara di campionato di Seconda Categoria 2020/21 per il Novedrate che se la vedrà con la Virtus Cermenate.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia