Sport
il match

Esordio col botto per la Virtus Cermenate di calcio a 5

Sbaraglia gli avversari della JL Futsal fuori casa.

Esordio col botto per la Virtus Cermenate di calcio a 5
Sport Canturino, 01 Ottobre 2022 ore 17:30

Parte bene, anzi benissimo, il cammino in serie D della Virtus Cermenate Calcio a 5 grazie alla bella vittoria in casa JL Futsal, ambiziosa squadra lecchese: finisce 5 a 3.

Esordio col botto per la Virtus Cermenate di calcio a 5

Il palazzetto di Sirtori (LC) si presenta gremito con un pubblico di ‘casa’ corretto e appassionato. I ragazzi comaschi però non si fanno intimorire e, pur andando sotto di una rete, riescono a chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio per tre a due grazie alle reti di Gjkola (‘il muro’), capitan Abbate e bomber Beqiri. Anche nel secondo tempo si registra l’equilibro tra le due squadre anche se la Virtus si dimostra più esperta e abituata a partite ‘toste’.

Tante occasioni ma fino al ventesimo nessun goal, fino al quattro a due della Virtus che si concretizza con una splendida ‘giocata’ tra Jahori (‘Fiore Maluma’) e il numero 10 Checola. I padroni di casa non si danno per vinti e con caparbietà trovano il loro terzo goal; sotto solo di una rete negli ultimi cinque minuti provano il tutto per tutto con il portiere di movimento ma non solo non porta frutti ma anzi permette agli uomini di mister Borghi di portarsi ancora avanti sul definitivo cinque a tre con Piè Bottone.

A fine partita ha parlato mister Andrea Borghi, entusiasta della prova dei ‘suoi’ ragazzi. “Sono stati tutti bravi; dopo un inizio un po' contratto abbiamo giocato bene e meritato la vittoria. Faccio i complimenti agli avversari che certamente faranno un ottimo campionato; noi adesso archiviamo la vittoria e pensiamo già alla prossima; saranno tutte finali ma faremo di tutto per farci sempre trovare pronti”.

Seguici sui nostri canali
Necrologie