Menu
Cerca
Questa sera in campo

Febbre derby: i tifosi comaschi appendono uno striscione sul Ponte Vecchio

Che non sia un "semplice partita di calcio" si sa. Il derby lariano tra Lecco e Como è da sempre occasione di sfottò (giusto per usare un eufemismo) tra le due tifoserie che si affacciano sui due rami del Lario.

Febbre derby: i tifosi comaschi appendono uno striscione sul Ponte Vecchio
Sport Como città, 07 Febbraio 2021 ore 12:35

Che non sia un “semplice partita di calcio” si sa. Il derby lariano tra Lecco e Como è da sempre occasione di sfottò (giusto per usare un eufemismo) tra le due tifoserie che si affacciano sui due rami del Lario.

Febbre derby: i tifosi comaschi appendono uno striscione sul Ponte Vecchio

“Benvenuti sul lago di Como” recita lo slogan apparso sul ponte Azzone Visconti, uno dei simboli della Città di Lecco.

Intanto anche i blucelesti si stanno preparando in vista della sfida che verrà disputata questa sera, domenica 7 febbraio alle 20.30 al Rigamonti Ceppi: già da giorni i tifosi della Curva Nord hanno lanciato un appello per colorare la città “Zona gialla, rossa o arancione… risvegliamo la nostra passione! Sciarpe bandiere e magliette su ogni balcone”.

Gli avversari

Il tecnico dei lecchesi, mister D'Agostino ha parlato del match: "Sarà sicuramente una battaglia dal primo all’ultimo minuto perché un derby si sa quanto è importante. Non ci interessa sapere che sono primi in classifica, perché noi dovremo cercare di ottenere il risultato positivo".

Necrologie